Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple, Google, Samsung e altre aziende fanno squadra per i brevetti Kodak
Notizie

Apple, Google, Samsung e altre aziende fanno squadra per i brevetti Kodak 

Oggi Kodak ha annunciato la vendita dei suoi brevetti per un importo pari a 525 milioni di dollari a due imprese: la Intellectual Ventures e la RPX Corporation. È interessante notare che le due aziende lavoreranno con 12 licenziatari per pagare una parte di questa somma. La lista dei 12, che non sono elencati per nome nel comunicato stampa di Kodak, avrebbero tutti la possibilità di accedere al portafoglio dei preziosissimi brevetti Kodak inclusi nella vendita. In pratica Apple, Google, e molte altre grandi aziende tecnologiche, pagheranno in contanti per l’acquisto dei brevetti in qualità di licenziatari.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Kodak

Il comunicato stampa di Kodak afferma:

In base agli accordi, Kodak riceverà circa 525 milioni di dollari, una parte dei quali sarà pagato da 12 licenziatari tramite la Intellectual Ventures e la RPX Corporation. Ogni licenziatario riceverà i diritti d’utilizzo per quanto riguarda il portafoglio dei brevetti riguardante la fotografia digitale e di alcuni altri brevetti Kodak. La restante parte della somma verrà pagata dalla Intellectual Ventures, la quale sta acquisendo il brevetto sulla fotografia digitale soggetto a queste nuove licenze e le licenze già esistenti.

Bloomberg riporta che le 12 società interessate sarebbero Apple, Google, Samsung, Microsoft, Facebook, e quasi tutti i principali protagonisti del settore tecnologico:

Google, Apple e RIM sono tra i 12 concessionari di brevetti che partecipano all’offerta, secondo una richiesta presentata al tribunale. Secondo i termini, Intellectual Ventures effettuerà parte del pagamento, il resto della somma proverrà dai concessionari. Facebook Inc., Amazon.com Inc. e Microsoft Corp., fanno anch’esse parte del gruppo insieme a Samsung Electronics Co., Adobe Systems Inc., Fujifilm Holdings Corp., Huawei Technologies Co., HTC Corp. e Shutterfly Inc. I brevetti all’asta hanno un valore stimato di 2,6 miliardi di dollari.

Non sappiamo quanto ciascuna società ha pagato, o se si siano accordate per pagare una somma identica ciascuno; non è chiaro inoltre quali diritti avrà esattamente ogni azienda in seguito alla transazione. In ogni caso, vi terremo informati se trapeleranno nuove informazioni.

Via | 9To5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.