Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Yahoo si lancia sul social: acquistato Tumblr per 1,1 miliardi di dollari
Notizie

Yahoo si lancia sul social: acquistato Tumblr per 1,1 miliardi di dollari 

In questi giorni si è parlato molto dell’intenzione da parte di Yahoo di puntare verso il lato “social” della rete. Con un offerta pari a 1,1 miliardi di dollari, l’azienda guidata da Marissa Mayer si è aggiudicata  Tumblr, famosa piattaforma che consente di creare una sorta di blog personale in maniera totalmente gratuita.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

YT

L’accordo raggiunto rende Tumblr un mattone fondamentale del nuovo piano di crescita stilato dal CEO di Yahoo Marissa Mayer.

La piattaforma social –  già da tempo in cerca di un acquirente – sarebbe dovuta essere, secondo i rumors, contesa da Microsoft e Facebook, che però non hanno mai avanzato una reale proposta d’acquisto. 

Yahoo ha programmato una conferenza stampa nella giornata di oggi, in cui si prevede venga annunciato l’avvenuto accordo.

E’ intervenuto anche Matt Mullenweg, CEO del diretto concorrente WordPress, il quale ha affermato che – dopo la diffusione della notizia – circa 500 utenti ogni ora si sono allontanati da Tumblr. I “disertori” sarebbero attualmente circa 72.000.

E’ dunque evidente che Yahoo stia cercando di risollevarsi dopo l’avvento di Google, che ha letteralmente spazzato via tutti i motori di ricerca concorrenti. Ora che l’azienda di Silicon Valley si sta lanciando nel settore “social”, riuscirà a riprendere la posizione da leader che ricopriva un tempo?

Via| Engadget & Phonearena

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.