Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple cerca di impedire il ban di iPhone 4 ed iPad 2 previsto per il 5 agosto
Notizie

Apple cerca di impedire il ban di iPhone 4 ed iPad 2 previsto per il 5 agosto 

Se nulla cambia, la ITC potrebbe bandire iPhone 4 ed il modello 3G di iPad 2 fra meno di un mese negli Stati Uniti. Apple ha chiesto di bloccare temporaneamente la decisione del blocco delle vendite, in attesa che il giudice si pronunci riguardo al ricorso in appello della società.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Samsung Apple Import Ban

iPhone 4 ed iPad 2, nonostante siano stati rilasciati alcuni anni fa, fanno ancora parte dell’inventario di smartphone e tablet in vendita della società di Cupertino. Questi potrebbero essere banditi nello stato americano il prossimo 5 agosto in seguito ad una controversia legale persa contro Samsung, per l’infrazione di alcuni brevetti riguardo le tecnologie di rete wireless.

Lo scorso giugno infatti, la ITC ha dichiarato che iPhone 4 ed iPad 2 (assieme ad alcuni modelli più vecchi non più venduti dalla società di Cupertino) violavano alcuni brevetti appartenenti alla società concorrente, elemento sufficiente per condurre al blocco delle vendite di tutti i modelli incriminati. Apple ha quindi richiesto un ricorso in appello sostenendo che una manovra di questo tipo “eliminerebbe un intero segmento di vendite della società”, danneggiando anche gli operatori telefonici che offrono i modelli sopra menzionati.

Tuttavia, la manovra di Apple potrebbe essere più intelligente di quanto sembri dal momento che un ritardo di qualche mese nel blocco delle vendite potrebbe rendere obsoleti gli stessi prodotti, che verranno soppiantati dalle proposte più moderne che la stessa società potrebbe presentare nel prossimo autunno.

Via | PhoneArena

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.