iTunes

Apple prevede di utilizzare iTunes Radio per promuovere gli album prima dell’uscita ufficiale

Il Vice-Presidente Apple Eddy Cue, ha dichiarato che il colosso di Cupertino utilizzerà iTunes Radio per promuovere gli album che faranno il loro debutto in streaming su iTunes Store e ciò renderà ancor più facile per i clienti scoprire in anteprima l’album del proprio artista preferito.

itunes radio

Eddy Cue ha parlato al termine dell‘iTunes Festival di Londra rilasciando la seguente dichiarazione:

Noi sapevamo che iTunes Radio avrebbe riscosso un grande interesse, soprattutto grazie ad un elemento che abbiamo tenuto in grossa considerazione: abbiamo creato questa piattaforma su misura per gli utenti. Quello che abbiamo fatto a Londra, ovvero lanciare singoli ed album in anteprima, è lo stesso obiettivo che ci siamo prefissati con iTunes Radio.

Molte case discografiche stanno scegliendo di promuovere i propri album su iTunes Radio, in parte per combattere la crisi che le sta colpendo e soprattutto perchè secondo le prime analisi, la promozione in streaming di un singolo ha un impatto significativo sui pre-ordini degli album. Non a caso, due dei più grandi album dell’anno, “The 20/20 Experience” di Justin Timberlake e “Random Access Memories” dei Daft Punk sono stati in streaming su iTunes prima della loro uscita ufficiale.

E voi come vi siete trovati su iTunes Radio?

Via | Appleinsider

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!