Amazon: nel 2014 smartphone con gesture 3D ed Eye Tracking

29/10/2013

Amazon ha stretto accordi con alcuni produttori asiatici per la produzione di un modulo per la fotocamera provvisto di sensori avanzati capaci di captare le gesture 3D ed i movimenti degli occhi. Il modulo sarà poi montato sui nuovi smartphone che verranno lanciati sul mercato l’anno prossimo.

amazon smartphone

La notizia arriva da fonti che hanno familiarità con i piani dell’azienda di Seattle. Il nuovo smartphone verrà lanciato nel 2014 ed avrà una serie di sensori che permetteranno nuovi metodi di input inediti o quasi.

Lo smartphone di Amazon avrà 6 diverse fotocamere, di cui 4 posizionate agli angoli del dispositivo per permettere le gesture 3D ed il rilevamento degli occhi. Le altre 2 invece funzioneranno come fotocamere vere e proprie: una è posteriore da 13MP, mentre quella anteriore sarà da ben 12MP.

1029-amazon-phone-suppliers

Le fotocamere in questione proverranno da tre diversi fornitori asiatici: Primax, Liteon e Sunny Optical. La prima delle tre dovrebbe essere quella con una quota di mercato superiore al 50%.

Le due tecnologie innovative non sono però le uniche caratteristiche di questo nuovo smartphone di Amazon. Il display sarà da ben 4,7 pollici ed il dispositivo sarà mosso dal potente processore Snapdragon 800 di Qualcomm.

Amazon sembra stia puntando davvero molto su questo prodotto, sia per rubare clienti affezionati ad altri marchi, sia per creare un dispositivo innovativo che non si basi più solo sul “semplice” touchscreen (Amazon ha comandi vocali davvero limitati). Il costo delle sole fotocamere si aggira infatti sui 40$.

Via | Apple Insider

Amazon ha stretto accordi con alcuni produttori asiatici per la produzione di un modulo per la fotocamera provvisto di sensori…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.