Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Rumors

iPhone 6: Sony produrrà in grande quantità una migliore fotocamera frontale

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Una recente negoziazione, tra Apple e Sony, ha evidenziato un raddoppiamento della richiesta di fotocamere CMOS da parte del colosso di Cupertino. Ciò porta a pensare che verranno utilizzate nel prossimo iPhone 6.

fotocamera

L’attuale hardware dell’iPhone 5S vede una fotocamera da 8MP sul retro ed un’altra frontale da 1MP. Far produrre a Sony le nuove videocamere iSight significherebbe un incremento della qualità delle stesse, rispetto al modello attuale.

Al fine di adempiere a questo compito e di produrre una quantità di fotocamera iSight in grado di soddisfare le richieste di Apple, Sony ha investito circa 35 miliardi di yen nell’acquisizione della giapponese Renesas Electronics, che dovrebbe garantirgli un’incremento di produzione pari al 25%.

Nuove idee, nuove evoluzioni bollono nel pentolone di casa Apple che mira sempre più a migliorare la fotografia, è il caso di dire, con un’ottica diversa.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.