Curiosità

Apple, Google, Yahoo, Facebook e Amazon: 15 anni di acquisizioni racchiuse in un’infografica

Apple, Google, Yahoo, Facebook e Amazon sono alcune delle società più importanti al mondo, e come tali sono sempre attive nella ricerca di potenziali “miniere d’oro” da poter acquisire. Dalle piccole aziende con idee innovative a servizi ormai consolidati come WhatsApp: ecco la storia delle acquisizioni di queste società.

acquis

SimplyBusiness ha creato un impressionante infografica interattiva che vi permette di confrontare le acquisizioni di Apple, Google, Yahoo, Facebook e Amazon nel corso degli ultimi 15 anni. È possibile visualizzare le acquisizioni in base al costo o alla frequenza, e filtrarle in base ai settori di pertinenza come Mobile, Ricerca, Pubblicità, Media, E -Commerce, Social, Hardware, Software, e altri.

Le più grandi acquisizioni in termini di costi sono state:

  • Apple – Anobit ($ 390,000,000), AuthenTec ($ 356.000.000)
  • Amazon – Zappos (900 milioni di dollari), Kiva Systems (775 milioni di dollari)
  • Google – Motorola Mobility (12,5 miliardi di dollari), Nido (3,2 miliardi di dollari), DoubleClick (3,1 miliardi di dollari), YouTube (1,65 miliardi di dollari)
  • Yahoo – Broadcast.com (5.000 milioni di dollari), Overture (1,83 miliardi di dollari), Tumblr (1,1 miliardi di dollari)
  • Facebook – WhatsApp ($ 19 miliardi), Instagram ($ 1 miliardo, chiuso a 715 milioni di dollari)


Clicca l’immagine per consultare la versione interattiva (via Simply Business).

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!