PlusRumors

iPhone 6: Ecco le immagini del telaio e dello stampo

Trapelano nuove immagini attraverso Weibo, il sito di microblogging cinese, relative al presunto iPhone 6 di Apple. Questa volta vengono mostrati il telaio e gli stampi per la realizzazione del nuovo modello.

iphone-6

Le foto provengono direttamente da uno stabilimento della Foxconn, partner di Apple per la produzione di iPhone. Nelle prime immagini possiamo vedere uno schema molto dettagliato relativo al telaio sul quale verranno poi posizionati tutti i componenti hardware.

iphone6_chasis1 iphone6_chasis2

tech-doc-2

Le immagini qui sotto invece, mostrano lo stampo all’interno del quale verrà realizzato il corpo esterno dello smartphone. Proprio da queste ultime immagini potremmo capire vagamente la forma del telefono che non sembra subire ridimensionamenti significativi rispetto al modello attuale.

iphone6_molds_die2-800x528

E’ quindi probabile che per arrivare a montare uno schermo più grande Apple possa provare un approccio diverso, assottigliando i bordi per esempio. Le ipotesi di vedere due nuovi modelli di iPhone quest’anno sono molteplici e tra le più accreditate trovano spazio quelle che si riferiscono ad un modello con lo schermo da 4,7 pollici, come dimostrerebbe anche una custodia trapelata pochi giorni fa.

99d0503ajw1ef9ltcyeeqj216o1kwwpl

AGGIORNAMENTO 14 Aprile: Sono trapelate nuove foto in linea con queste appena mostrate e le trovate cliccando qui.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!