Notizie

Secondo Cook la migrazione degli utenti Android porterà ad una crescita di iPhone

All’annuale WWDC di ieri non sono state presentate soltanto alcune delle novità che Apple ha in serbo quest’anno. Anche i fattori numeri e analisi di mercato hanno avuto il loro spazio all’interno della convention. Proprio su questo topic, Cook spende alcune parole sulla potenziale salita di iPhone.

cook

Diversamente da quanto affermato da Wall Street, per cui il mercato degli smartphone è ormai saturo e quindi non vede un’immediata crescita di iPhone, il portale Business Insider sottolinea l’ottimismo che Cook nutre nei confronti del futuro di iPad e iPhone affermando che le vendite avranno un notevole vantaggio dalla migrazione degli utenti Android.

Oltre 130 milioni di clienti che hanno acquistato un dispositivo iOS negli ultimi 12 mesi erano all’acquisto del loro primo dispositivo Apple. Molti di questi clienti cambiavano da un dispositivo Android. Avevano comprato un telefono Android – per errore. Poi in cerca di un’esperienza migliore … E una vita migliore hanno deciso di dare una chance a  iPhone e iOS.

Quasi la metà dei nostri clienti in Cina negli ultimi sei mesi sono derivanti dal passaggio da Android a iPhone. Questo è incredibile.

Queste le parole spese da Cook poco prima dell’introduzione di iOS 8. A seguito di queste dichiarazioni (non certo di poco conto), i fan e gli analisti sono in attesa dei numeri a seguito della vendita di iPhone 6 per smentire o confermare le teorie del CEO di Apple.

Via | 9to5mac

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!