Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

L’impegno di Foxconn per la produzione di massa dei prossimi iPhone
Notizie

L’impegno di Foxconn per la produzione di massa dei prossimi iPhone 

Una volta che i diversi rumor hanno dato un’idea più o meno chiara di quello che possiamo o non possiamo aspettarci dai prossimi smartphone Apple, quello che preoccupa maggiormente i fan è la produzione di massa dei suddetti device che, tra emergenze scorta zaffiro o quantitativi eccessivi da realizzare, pare essere questione tutt’altro che facile da gestire. Su questo topic, l’azienda leader nella produzione Foxconn esterna il suo impegno al fine di rendere il processo più scorrevole possibile.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

foxconn-iphone-robots-foxbots

Foxconn è ben consapevole dell’importanza di avere un’azienda come Apple come principale cliente ed è quindi intenzionata a convogliare i suoi sforzi di produzione e le proprie risorse (umane e non) nella produzione dei prossimi iPhone il cui numero di unità richieste dovrebbe ora aggirarsi tra i 70 e gli 80 milioni. Questo quanto riportato dal portale Digitimes.

Il numero di unità citato dovrebbe comprendere il 70% di iPhone 6 da 4.7″ e il 100% di iPhone 6 da 5.5″.

La volontà di avere una linea di produzione di iPhone ottimale che permetta di rientrare nei tempi e nei quantitativi prestabiliti è tale che lo stesso Terry Gou, fondatore di Foxconn, si accerta personalmente della qualità della produzione girando all’interno degli stabilimenti.

Via | Bgr

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.