Apple in trattativa con Nordstrom per lanciare la nuova piattaforma di pagamento

03/09/2014

E’ ormai noto che Apple sia interessata a nuovi metodi di pagamento, soprattutto dopo la stipulazione di accordi con American Express, Mastercard e Visa, e la quasi certa integrazione nei futuri dispositivi mobili della società californiana del modulo NFC non può che rafforzare queste ipotesi. La società con sede a Cupertino è quindi già a lavoro per allargare la sua partnership con altre aziende, tra cui anche Nordstrom, catena di grande distribuzione statunitense.accordo-apple-nordstromNon a caso, alcuni dipendenti di Nordstrom hanno fornito a Bank Innovation alcuni aggiornamenti riguardanti l’utilizzo di nuovi POS (Point of sale), ovvero il dispositivo elettronico che consente ad un creditore di accettare e incassare pagamenti elettronici mediante carte di credito. Ciò è sicuramente un chiaro riferimento agli accordi con Apple.

E’ stato detto che i colloqui tra Nordstrom e Apple riguardavano esclusivamente i pagamenti, ma la portata di tali incontri è chiara. La società californiana era alla ricerca di un marchio d’abbigliamento di grande distribuzione con cui lanciare la nuova piattaforma di pagamento.

I dipendenti di Nordstrom, che hanno chiesto di rimanere nell’anonimato, hanno inoltre affermato che la catena di grandi magazzini ha aggiornato i suoi terminali POS già alcune settimane fa. L’aggiornamento permette ai terminali mobili di lavorare in sintonia con quelli che sono stati definiti “iPhone più recenti”. E’ stato verificato che i POS in questione sono gli stessi che vengono utilizzati negli Apple Store.

Esperti del settore al dettaglio hanno affermato che anche altre società erano in corsa per abbracciare la nuova piattaforma di pagamento di Apple ma che hanno dovuto cedere il posto a Nordstrom a causa della mancanza di molti negozi fisici.

E’ possibile che Apple presenti la nuova piattaforma di pagamento durante l’evento del 9 Settembre, evento durante il quale verrà presentata con certezza almeno una versione di iPhone 6 e forse anche iWatch, primo dispositivo indossabile firmato Apple.

E’ ormai noto che Apple sia interessata a nuovi metodi di pagamento, soprattutto dopo la stipulazione di accordi con American…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.