Notizie

Spotify Family: un unico abbonamento per tutta la famiglia

Spotify ha da poco presentato un nuovo piano abbonamento, chiamato Spotify Family, grazie al quale gli utenti della stessa famiglia avranno la possibilità di utilizzare le funzioni Premiun ad un prezzo competitivo. Andiamo a scoprire insieme le novità introdotte.

spotify-iphone

Partendo dal prezzo base di 9,99 euro al mese per il classico abbonamento Premium, ogni utente potrà aggiungere da uno ad un massimo di cinque membri della propria famiglia: per ogni profilo aggiunto, il prezzo sarà scontato del 50%. Ecco un breve riassunto dei prezzi:

  • 14,99 euro al mese per due utenti
  • 19,99 euro al mese per tre utenti
  • 24,99 euro al mese per quattro utenti
  • 29,99 euro al mese per cinque utenti

E’ da sottolineare che gli account rimarranno separati e che dunque tutte le vostre playlist e impostazioni rimarranno così come sono anche se deciderete di sottoscrivere questi nuovi abbonamenti, i quali saranno disponibili nelle prossime settimane in tutto il mondo. Grazie a questa nuova strategia, molte famiglie e gruppi di amici riusciranno a godere delle funzionalità premium di Spotify ad un prezzo molto più competitivo rispetto al passato.

Riuscirà Apple con iTunes Radio e Beats Music a contrastare la concorrenza sempre più agguerrita? Proprio nella giornata di oggi, Re/code ha condiviso alcune interessanti informazioni riguardo ai piani musicali futuri dell’azienda di Cupertino. Per maggiori informazioni, ecco l’articolo dedicato.

Via | iClarified

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!