Le voci si sono rivelate, ancora una volta, veritiere. Come anticipammo su iSpazio qualche tempo fa, a partire da questa beta 3 di iOS 8.3 Apple ha deciso di dare a più persone la possibilità di provare il software in anteprima attraverso il programma AppleSeed e le beta pubbliche.

ios-beta

In maniera analoga a quanto è avvenuto con Yosemite, da oggi Apple permette a tutti gli utenti che lo desiderano di provare in anteprima le prossime versioni di iOS, ovviamente come Beta Pubbliche.

L’accesso ad iOS 8.3 beta diventa possibile non solo per chi possiede un account da sviluppatore, ma anche per tutti i “semplici utenti” che si registrano al programma AppleSeed.

Ovviamente il programma relativo ad iOS è appena stato avviato e verrà reso disponibile in maniera graduale sempre a più persone, su invito. Al momento infatti, non tutti riusciranno a vedere la sezione dedicata ad iOS oltre a quella su Yosemite.

L’accesso alla beta è su invito di Apple quindi registratevi ed attendere una mail con un codice invito che arriverà nei prossimi giorni rispettando la priorità d’iscrizione.

Chi non riesce a scaricarla subito, può sempre leggere il nostro articolo con tutte le novità di iOS 8.3.