Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Troppi spot su YouTube Kids: in USA parte la causa legale contro Google
Notizie

Troppi spot su YouTube Kids: in USA parte la causa legale contro Google 

Per chi non lo sapesse, Google ha deciso di porre i bambini al centro di un suo progetto dedicando loro un motore di ricerca per contenuti multimediali: YouTube Kids. Da quello che sembrava apparentemente un notevole vantaggio per la salvaguardia dei più piccini da contenuti a loro non adatti nasce però una causa legale contro il gigante della ricerca.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

youtube kids causa legale

Pare infatti che un gruppo di genitori in difesa dei diritti dell’infanzia abbia richiesto un’indagine alla FTC per verificare se il servizio YouTube Kids stia infrangendo o meno le leggi sul marketing sleale e ingannevole violando le norme che espongono i più piccoli alla pubblicità e le offerte commerciali.

Al centro del dibattito ci sarebbero pubblicità come quelle di My Little Pony, trasmessa subito prima o subito dopo la riproduzione dell’omonimo cartone animato, quella di McDonald’s, presentata sotto forma di notizia e non di spot pubblicitario e le pubblicità con durata superiore ai 7 minuti.

Non solo i genitori, ma anche alcune organizzazioni come Consumer Watchdog, l’American Academy of Child and Adolescent Psichiatry stanno partecipando al processo, Google dal canto suo fa sapere che è all’opera su come migliorare il suo servizio.

Via | Reuters

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.