PUBBLICITÀ
Notizie

Un add-on di Google Chrome aiuta i daltonici a percepire i colori del web

Probabilmente spesso dimentichiamo che anche le azioni che svolgiamo quotidianamente e con una certa semplicità, come il navigare su internet, può non essere così facile o comunque comoda per utenti con esigenze particolari. Pensando questa volta agli utenti affetti da daltonismo, Chrome ha in serbo un add-on per facilitargli la vita sul web.

colour enancher

Il daltonismo consiste in una cecità ai colori, ovvero nell’inabilità a percepire i colori (del tutto o in parte). È un difetto di natura prevalentemente genetica. Tuttavia, può insorgere anche in seguito a danni agli occhi, ai nervi o al cervello e persino in seguito all’esposizione ad alcuni composti chimici.

Si definisce daltonica la persona che non riesce a distinguere luci di diversa lunghezza d’onda. Se, ad esempio, si mostra a un daltonico un disegno con un triangolo rosso su uno sfondo verde questi può non distinguere la figura.

L’estensione pensata da Google per risolvere o comunque affievolire il problema è Color Enhancer e si occupa appunto di adattare i colori al proprio livello di daltonismo. Una volta installato, basterà calibrare le immagini che vengono sottoposte come test al fine di definire il proprio livello così da regolare i colori del web di conseguenza.

Conoscete altri software o hardware che migliorano la vita di utenti con esigenze particolari? Condividetelo con la nostra community.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button