Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iOS 9iPadiPhoneNotizie

Grazie ad iOS9 gli aggiornamenti automatici saranno meno invasivi

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Gli aggiornamenti automatici sono sicuramente un buon modo per avere sempre l’ultima versione delle app che utilizziamo su iPhone e iPad. Capita spesso però che il loro crescente peso li renda difficili da gestire soprattutto se stiamo utilizzando il dispositivo per fare altro. Con iOS 9, tali aggiornamenti potranno essere relegati a quando utilizziamo di meno il dispositivo: di notte.

aggiornamento notturno

Andreas Wendker, Sr. Director del Software Engineering in Apple, afferma che l’azienda sta lavorando con molto impegno al fine di migliorare la fruizione degli aggiornamenti agli utenti, ed è per questo che con iOS9 verrà data la possibilità di installare immediatamente l’aggiornamento o rimandarlo alla notte, momento in cui si suppone venga utilizzato di meno lo smartphone o il tablet.

13219-7815-appleinsider-l

Per quanto riguarda OS X, questa funzione era già disponibile in Mavericks e quindi iOS si ritrova, almeno su questo punto, allineato al suo compagno per Mac.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.