Secondo un’analisi di Bank Of America Merrill Lynch, Apple guadagnerà circa 500$ per ogni iPhone 6s venduto. La banca d’investimento stima che i componenti interni dei nuovi smartphone firmati Apple hanno un prezzo complessivo di 234$.

prezziiphone

I numeri forniti da Merrill Lynch riguardano solo i costi stimati dei componenti e non includono le spese per manodopera, ricerca e sviluppo, licenze software, assemblaggio del prodotto, trasporto, marketing ed altre spese collegate.

iPhone-6s-bill-of-material-Merril-Lync-chart-001

La produzione di un chip A9 ha costo per Apple di circa 25$. I vari sensori come il lettore di impronte digitali e il modulo NFC hanno un costo di 22$ circa, la memoria flash da 64GB invece 20$.

La parte più costosa dei nuovi iPhone 6s è il display Retina HD con tecnologia 3D Touch, che ha un costo di 50$. Altri componenti di base come lo schermo, la fotocamera e la batteria hanno un costo sommato di 73$. I componenti restanti, come il case, aggiungono altri 33$.

Via | iDownloadBlog