L’Apple TV di quarta generazione, che grazie al nuovo tvOS, permette l’installazione di giochi ed applicazioni, oltre alla riproduzione di file multimediali, è di fatto un potenziale concorrente delle console di videogiochi. Ecco perché Microsoft sta pensando di rilasciare una Xbox Mini.

Xbox One

Con la possibilità di riprodurre giochi casual e non, l’Apple TV di quarta generazione si è presentata sul mercato come una potenziale concorrente alle console di casa Sony e Microsoft. Proprio per questo motivo, secondo le ultime voci, Microsoft starebbe lavorando su una Xbox in versione “Mini”, proprio per poter competere con l’Apple TV. Questa console avrebbe un sistema operativo simile ad Xbox One, ma con un hardware meno potente, in grado di riprodurre solo giochi casual o semplici giochi indie.

Vedremo se nei prossimi mesi Microsoft annuncerà di fatto una console del genere. Voi cosa ne pensate? Comprereste una console Microsoft di questo tipo? Oppure scegliereste comunque un’Apple TV?

Via | Apple Insider