Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple

Gli sviluppatori possono ricevere il rapporto di analisi settimanale delle app via email da Apple

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple ha aggiunto su iTunes Connect una nuova funzione per gli sviluppatori, ora infatti possono ricevere via email un rapporto settimanale sulle statistiche delle loro applicazione.

AppAnalytics

L’email riassumerà importanti statistiche per le applicazioni; comprese le informazioni sulle unità vendute, sui guadagni e i report sui crash. Inoltre ci sarà anche un confronto di queste statistiche con il precedente periodo di sette giorni.

screen-shot-2016-03-07-at-23-03-34

Anche se società come AppAnalytics offrono da molto tempo questo genere di servizi, questo è il primo tentativo ufficiale da parte di Apple di fornire agli sviluppatori una serie di statistiche via email. Molto importante è il report sui crash, che permette agli sviluppatori di sapere quando iniziare il debug della propria applicazione.

Gli sviluppatori interessati a ricevere queste avvisi email possono abilitare la voce Notifiche all’interno di iTunes Connect.

Via | 9to5mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.