Facebook: interrotta temporaneamente la raccolta dati degli utenti WhatsApp nel Regno Unito

08/11/2016

Facebook ha accettato di interrompere momentaneamente la raccolta di dati degli utenti WhatsApp nel Regno Unito. La notizia arriva dopo la richiesta del garante della privacy locale, l’ICO (Information Commissioner’s Office).

whatsappfacebookregnounito

L’Unione Europea ha già espresso le sue perplessità sui termini di servizio della piattaforma per la messaggistica istantanea, che prevedono la condivisione di alcuni dati personali degli utenti con Facebook, società che ha acquisito il servizio anni fa. Ebbene, dopo il divieto imposto dalla Germania, arriva anche la sospensione temporanea nel Regno Unito.

Precisamente, l’accordo raggiunto ha come conseguenza la temporanea sospensione da parte di Facebook della raccolta dei dati degli utenti in UK per scopi pubblicitari.

La richiesta dell’ICO è molto chiara e dà probabilmente voce a milioni di utenti: a tutela della privacy degli iscritti ai servizi social in questione, l’ente chiede quali dati vengono raccolti e come vengono utilizzati.

Via | MacRumors

Facebook ha accettato di interrompere momentaneamente la raccolta di dati degli utenti WhatsApp nel Regno Unito. La notizia arriva dopo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.