iPhone

Scott Yatur ha sbloccato la nuova baseband 05.11.07 e lo dimostra tramite un video [AGGIORNATO x3]

Diverse ore fa, GeoHot ha scambiato dei messaggi su Twitter con l’hacker Scott Yatur che a quanto pare è già riuscito a sbloccare completamente la nuova baseband dell’iPhone. La dimostrazione è in questo video:

Il video dimostra che l’iPhone funziona con le SIM non ufficiali e quindi a breve dovrebbe arrivare anche l’applicazione. Ricordiamo che si tratta dell’ultima baseband, la 05.11.07, particolarmente utile ai possessori di un iPhone 3G e 3GS straniero.

Aggiornamento: Improvvisamente Scott Yaturha rimosso il video, il suo account su Qik e anche su Twitter. E’ completamente sparito dal Web. C’è già chi si chiede: Era tutto finto? Probabilmente si.. Aspettiamo un nuovo Tweet da GeoHot che probabilmente ci dirà la verità.

Immagine 21

Aggiornamento 2: Qualcuno aveva hackerato l’account di Scott ma adesso è tornato ed ha appena inviato l’exploit a GeoHot via email. Tra poco sarà lui a commentare e di conseguenza potrà confermare oppure negare il funzionamneto dell’hack alla baseband. (grazie Ledjuan)

Aggiornamento 3: Scott, tramite un nuovo Tweet, ha informato che dopo i test eseguiti da parte di GeoHot, il suo exploit genera e produce degli errori che non permettono il rilascio dell’hack. Tuttavia non è nulla di allarmante: verrà tutto perfezionato o sarà direttamente GeoHot a rilasciare il suo. Lo sblocco della baseband resta imminente!

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!