Apple denunciata per la violazione di un altro brevetto

Sono in arrivo nuovi problemi per Apple, citata in giudizio da NetAirus Technologies, una società californiana, per una violazione di un brevetto con l’iPhone.

Il brevetto in quesione è il” brevetto 380″, pubblicato il 5 settembre 2006 riguante un “Sistema di comunicazione wireless per cellulari“, ecco il testo originale:

“Un computer molto leggero basato su un microcomputer modulare e dei sistemi di comunicazione, progettati sia per la portabilità che per usi di tipo desktop. I sistemi fanno uso di un display con pannello piatto relativamente largo (2), […], una sorgente di energia con batteria (9), una tastiera (16), e componenti per la comunicazione wireless (32, 51). I sistemi sono capaci di comunicazioni bidirezionali in tempo reale di voce, audio, grafica e contenuti video. Sono implementati sia i componenti che i metodi per le comunicazioni wireless o cablate. […] I dispositivi di comunicazione wireless includono una o più antenne (32). I sistemi possono essere configurati in modalità portatile in modo simile ai comuni notebook, ma devono poter essere adattati velocemente e facilmente per l’utilizzo in ambito desktop. […]”.

Secondo l’azienda NetAirus Technologies Apple avrebbe infranto il brevetto con la realizzazione dell’iPhonee quindi tutti i modelli di iPhone dal 2G al 3GS  infrangerebbero lo stesso. Se Apple dovesse realmente risultare colpevole, i danni materiali ed economici sarebbero davvero enormi!

Ovviamente non appena avremo delle novità vi informeremo con un nuovo articolo.

Via | The Apple Lounge

Sono in arrivo nuovi problemi per Apple, citata in giudizio da NetAirus Technologies, una società californiana, per una violazione di un…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.