Le applicazioni native per l’iPhone 4 ricoprono il 75% dello schermo dell’iPad

I ragazzi di Make Coffee, nostri grandi amici e lettori, stanno lavorando alla nuova versione compatibile con iPhone 4 del loro celebre software e durante dei test, si sono rimasti esterefatti nell’osservare quanti pixel riescono realmente a stare dentro ad uno schermo così piccolo. Dai loro test sono usciti dei risultati a dir poco stupefacenti.

Ecco cosa ci hanno scritto:

“Ciao amici di iSpazio,

stiamo lavorando alla versione 2.0 della nostra app Make Coffee, e stamattina facendo dei test preliminari relativamente alla risoluzione del nuovo iPhone 4 siamo rimasti esterefatti nell’osservare quanti pixel riescono realmente a stare dentro ad uno schermo così piccolo. Questo di per se era già abbastanza sconvolgente.

Ma abbiamo deciso di andare oltre, chiedendoci: come si vedrà dunque un’app compatibile con l’iPhone 4 sullo schermo di un’iPad? beh… il risultato è stato sconvolgente! In pratica un’app alla risoluzione nativa dell’iPhone 4 viene visualizzata quasi a tutto schermo sullo schermo di un iPad!!

Mario”

Insomma, con l’introduzione del retina display in iPhone 4, lo sviluppo delle applicazioni ha subito un cambiamento non indifferente in termini di risoluzione e rapporto pixel/pollici rendendo le applicazioni per iPhone molto più gradevoli, anche eseguite su iPad.

I ragazzi di Make Coffee, nostri grandi amici e lettori, stanno lavorando alla nuova versione compatibile con iPhone 4 del…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: