L’iPhone 4 va sott’acqua grazie alle DicaPac | Product Review [Video]

06/07/2010

Ormai siamo in piena estate e molti di voi staranno leggendo questo articolo tramite un iPhone, beatamente sdraiati su un lettino in riva al mare attentissimi a non far sporcare di sabbia, crema solare o addirittura acqua il proprio dispositivo. Bene, c’è una soluzione a tutto questo, che vi farà godere a pieno i vostri iPhone (ma anche altri dispositivi elettronici) senza la paura di rovinarli ed addirittura dandovi la possibilità di utilizzarli in acqua. Si tratta delle DicaPac, una serie di custodie water proof grazie alle quali abbiamo registrato un video subacqueo con l’iPhone 4.

Si tratta di una serie di custodie, appositamente costruite in varie dimensioni per far proteggere i nostri dispositivi elettronici da qualsiasi fattore esterno che potrebbe rovinarli come acqua (sono water proof fino a 3 metri di profondità), sale, polvere etc etc.

Il metodo di chiusura è davvero molto semplice, ma allo stesso tempo riesce a fornire un isolamento totale persino dall’acqua. Personalmente la uso già da un paio d’anni quando vado in spiaggia, in modo da non dovermi preoccupare di rovinare i miei giocattolini elettronici.

Le DicaPac sono la prova del fatto che le invenzioni più semplici sono le più geniali e soprattutto le più funzionali. Eccovi un video registrato direttamente con l’iPhone 4 mentre ero in piscina e lo utilizzavo con questa particolare custodia.

Personalmente ho acquistato le mie DicaPac tramite eBay, ma attraverso il SITO DEL PRODUTTORE è possibile vedere i vari modelli, valutarne le misure e scegliere se ordinarli direttamente tramite loro oppure tramite un rivenditore autorizzato.

Ormai siamo in piena estate e molti di voi staranno leggendo questo articolo tramite un iPhone, beatamente sdraiati su un…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.