iSpazio News of the Week #5: Il nostro riassunto delle notizie più importanti della settimana

Bentrovati ad un nuovo appuntamento con iSpazio News of the Week, il servizio che fa parte della iSpazio Selection in cui, una volta a settimana, oltre a proporvi la migliore Applicazione, Gioco e Tema della settimana, vi forniremo anche un breve riepilogo delle notizie più importanti che abbiamo scritto durante il corso degli ultimi 7 giorni.

Questa rubrica quindi, apparirà molto semplice, verrà proposta come un nuovo appuntamento fisso ed in linea di massima seguirà sempre questo schema:

  • 1 (o più) Notizie sul mondo iPhone
  • 1 (o più) Notizie sul Jailbreak e Cydia
  • 1 (o più) Notizie relativa all’App Store
  • 1 (o più) Notizie relativa alla Concorrenza* (eventuale)

Sarà un’ottimo modo per riepilogare velocemente i fatti più importanti. Iniziamo subito questa prima settimana con le seguenti argomentazioni..

Notizie:

Apriamo le notizie parlando di Steve Jobs, come avrete saputo il CEO si è di nuovo ritirato per qualche tempo, a causa delle condizioni di salute e non sappiamo quando tornerà di nuovo in Apple. Nel frattempo, è Tim Cook a sostituirlo, proprio come successe la scorsa volta, anche se alcuni analisti sostengono che Eric Schmidt potrebbe prendere il suo posto, dato che non ricopre più il ruolo di CEO in Google.

Steve Jobs è un personiaggio veramente carismatico, e non è un segreto che gran parte del successo della società sia dovuto proprio alle sue idee relative ai vari prodotti che sono stati prodotti e commercializzati. La lungimiranza di quest’uomo ha permesso ad Apple di affermarsi come società innovativa e di qualità. Terra, il programma di approfondimento del TG5, ha dedicato un’intera serata a quest’uomo, e potete rivederla dal sito ufficiale. Ad oggi, il successo più grande di Apple è rappresentato dall’iPhone, con il relativo iOS. Da Good Technology arrivano anche le statistiche di mercato, secondo le quali anche nell’ultimo trimestre del 2010 le attivazioni di iOS sono state decisamente superiori rispetto agli altri sistemi operativi. Si parla infatti del 65% di nuove attivazioni, contro il 32% di Android. In questo caso però è stato l’iPad a contribuire positivamente alla diffusione dei dispositivi Apple, poichè a Natale c’è stato un vero e proprio “Boom” di vendite.

Anche  I rumors sul nuovo iPhone 5 sono ormai tantissimi e quasi ogni giorno si sente qualcosa di nuovo. Secondo il Commercial Times la produzione avrà inizio a Maggio in maniera tale da avere già scorte sufficienti per il lancio di fine Giugno. Le caratteristiche di questo prodotto restano misteriose ma cercando di raccogliere tutti i rumors possiamo dire che le ipotesi più accreditate riguardano un design molto simile a quello dell’attuale iPhone 4 ma sostanziali cambiamenti per quanto riguarda il materiale utilizzato per la produzione. In questi giorni infatti, il sito Apple ha cambiato i colori della barra superiore, passando da un grigio alluminio ad un grigio molto più scuro e questo cambiamento per molti è stato visto come una radicale trasformazione della linea produttiva che riguarderà sia i computer che i dispositivi mobile. Ricordiamo infatti che Apple ha acquisito la LiquidMetal Technologies e riuscirà quindi a produrre un nuovo materiale metallico dalle caratteristiche uniche, particolarmente adatte per l’iPhone di prossima generazione. Il nostro amico Mario ha realizzato anche un mokup di come potrebbe essere l’iPhone 5 con il nuovo metallo e ve lo andiamo a mostrare di seguito:

Altri rumors sull’iPhone 5 riguardano l’hardware, che verrà notevolmente migliorato. Ormai il 2011 è del dual-core quindi il processore, un presunto Apple A5, dovrebbe riuscire ad arrivare ai 2Ghz, restando sempre basato sull’artchitettura ARM Cortex-A9. Per quanto riguarda la grafica invece, dovremmo avere la GPU POWERVR SGX543 dalle prestazioni veramente elevatissime (4 volte superiori all’attuale iPhone 4). Infine la fotocamera dovrebbe essere “aggiornata” agli 8 Megapixel, restando sempre fedeli alla OmniVision.

Dal punto di vista software, già con il firmware 4.3 abbiamo scoperto tracce dell’applicazione nativa Photo Booth, con la quale applicare effetti alle foto prima di scattarle, e probabilmente possiamo aspettarci una tecnologia di riconoscimento facciale già presente in iPhoto su Mac. L’iPhone 5 dovrebbe montare l’iOS 5.0 per cui è ancora tutto da scoprire!

.

Cydia e Jailbreak:

Passiamo a parlare del Jailbreak, con notizie che purtroppo non faranno molto piacere agli utenti. Come saprete in questi giorni Apple sta rilasciando delle versioni Beta della nuova versione dell’iOS. Si tratta della 4.3 e stando alle analisi dei più importanti Hacker che da anni lavorano al Jailbreak dei dispositivi Apple, sembra proprio che la società abbia implementato un nuovo protocollo, chiamato ASLR che ostacola in maniera seria il processo di hacking.

Alcune librerie fondamentali per il funzionamento dell’iOS vengono adesso gestite in maniera del tutto differente quindi chi è intenzionato a jailbrekkare questo nuovo firmware, deve per forza superare ed aggirare le nuove misure di sicurezza messe in atto dal protocollo appena introdotto. Purtroppo quest’operazione sembra essere tutt’altro che semplice e quindi chissà se riusciremo a sbloccare i nostri iPhone in futuro.Se Apple ostacola il Jailbreak, dall’altra parte abbiamo la Microsoft che sembra veramente intenzionata a ripercorrere le orme di Apple sin da quando ha lanciato l’iPhone EDGE. Come saprete infatti, i Windows Phone nella prima versione firmware, sono privi di funzioni importanti come il copia incolla oppure il Flash Player di Adobe ma adesso è saltato fuori anche che la Microsoft supporta il Jailbreak, cercando di ricevere in questo modo la spinta giusta per gli sviluppatori a produrre qualche nuovo software in grado di attirare l’attenzione degli utenti. Il primo hacker che è riuscito a jailbrekkare un windows phone infatti, ha ricevuto un premio simbolico, rappresentato da una maglietta con tanto di scritta che attestava e ricordava l’impresa superata.

Relativamente a Cydia, possiamo dire che Saurik si sta concentrando sui miglioramenti promessi ormai da tempo e che sembravano non arrivare mai. E’ stata infatti introdotta una nuova sezione in Home Page chiamata Manage Account, tramite la quale è possibile accedere con le proprie credenziali, e riscarica, gratuitamente, tutte le applicazioni già acquistate in precedenza, senza l’obbligo di pagarle. E’ il modo giusto per installare i package su altri iPhone o altri dispositivi Apple in possesso. Inoltre, sempre nella home, adesso troviamo la sezione Themes che raccoglie quelli degni di nota. Come applicazione della settimana invece, vi segnaliamo sicuramente Multi2Send, un tweak molto utile che potete scaricare esclusivamente da iSpazio tramite questo articolo. Lo scopo è quello di evitare di inviare SMS in maniera involontaria. Tramite questo tweak infatti, che si integra direttamente nell’applicazione nativa Messaggi, potrete decidere quante volte cliccare il tasto “Invia” prima di inviare effettivamente il messaggio.

.

App Store:

Terminiamo come sempre con l’AppStore segnalandovi VideoBrowser, un browser alternativo che permette di riprodurre i video in flash. Ormai però esistono varie alternative quindi se avete il Jailbreak vi consigliamo sempre di utilizzare iMegavideo al suo posto.

[app 413488819]

.

Bentrovati ad un nuovo appuntamento con iSpazio News of the Week, il servizio che fa parte della iSpazio Selection in…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: