Galleria fotografica in UK interamente realizzata con iPhone e Hipstamatic

L’applicazione, che si ispira nello stile e nel desing alla vecchia fotocamera/giocattolo Hipstamatic, attira nuovamente l’attenzione del web ( e non solo ). Infatti, un’intera esibizione fotografica è stata realizzata con fotografie scattate esclusivamente con iPhone e l’applicazione in questione.

Hipstamatic è una delle applicazioni di maggior successo, entrata di diritto tra le “iTunes Rewind Top Selection del 2010″. L’applicazione è poi balzata agli onori della cronaca, dopo che il New York Times ha pubblicato in prima pagina delle foto, scattate con Hipstamatic e realizzate durante un servizio in Afghanistan, del fotografo Damon Winter.

Se in questo periodo vi trovate a Londra o siete in procinto di andarci, vi consigliamo di fare un salto alla Orange Dot Gallery. Avrete infatti la possibilità di visitare l’incredibile “Esibizione per Hipstamatics” una galleria fotografica composta da ben 157 scatti realizzati solo ed esclusivamente con questa applicazione, ed un iPhone.

A rendere la notizia ancora più interessante vi è il fatto che gli scatti non sono stati realizzati da un esperto fotografico, ma al contrario sono il frutto di alcuni fan, che hanno creato un sito internet per raccogliere le migliori fotografie da tutto il mondo, realizzate tramite l’applicazione. Chiunque poteva partecipare all’iniziativa, semplicemente caricando le immagini sul sito. Potete scaricare Hipstamatic da qui:

[app 342115564]

Alla faccia di chi screditava la fotocamera dell’iPhone.

L’applicazione, che si ispira nello stile e nel desing alla vecchia fotocamera/giocattolo Hipstamatic, attira nuovamente l’attenzione del web ( e…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: