iFaith si aggiorna alla versione 1.1

Qualche tempo fa vi avevamo parlato di iFaith, programma rilasciato da iH8sn0w, particolarmente utile per gli utenti interessati al Jailbreak e al processo di downgrade. Oggi il programma si aggiorna, passando alla versione 1.1.

Vediamo quali sono le novità di questa versione:
Chi conosce il Jailbreak saprà che con i dispositivi più recenti non si può effettuare il downgrade del firmware, ossia l’installazione di una versione del sistema operativo rispetto a quella installata senza aver effettuato il salvataggio il certificato SHSH della versione a cui si vorrebbe tornare.

Apple non firma più le vecchie versioni del firmware e questo ha reso impossibile l’utilizzo di TinyUmbrella per il salvataggio del blob SHSH. Quindi non ci sarebbero potute essere speranze di effettuare il downgrade ad un firmware più vecchio. Ma grazie al tweet di iH8sn0w, si riapre la strada:

Infatti è possibile ricavare il blob SHSH anche sui dispositivi su cui è installata una versione non più firmata da Apple, scaricando il nuovo iFaith e seguendo le istruzioni che compaiono sul monitor. Il programma consente anche di mettere il dispositivo in modalità DFU e visualizzare l’elenco di certificati SHSH salvati su Cydia oltre a creare Custom Firmware firmati, senza essere in possesso del relativo certificato SHSH.

Il tool al momento è disponibile solo per Windows e si può scaricare da qui.

Via | iClarified

Qualche tempo fa vi avevamo parlato di iFaith, programma rilasciato da iH8sn0w, particolarmente utile per gli utenti interessati al Jailbreak…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: