iOS 5: iSpazio vi mostra l’ennesimo problema e la momentanea soluzione [Video] [AGGIORNATO]

Dopo il rilascio di iOS 5 da parte di Apple, moltissimi possessori di iDevice si stanno lamentando per via di problemi dovuti alla scarsa durata della batteria o quello relativo alle chiamate. Ultimo in ordine di tempo, è il bug che mi affligge da qualche giorno, ovvero quello dei ripetuti Crash che sto riscontrando sul mio iPhone 4S.

Il mio iPhone 4S essendo stato acquistato a Londra viene stressato ormai da più di tre settimane. Fino ad oggi avevo avuto solo il bug della scarsa durata della batteria, non rilevando alcun problema per quanto riguarda le chiamate. Negli ultimi sei giorni però si è presentato un problema serio, ovvero il crash del dispositivo in orari, modi e tempi differenti.

La prima volta che ho notato il problema stavo semplicemente ascoltando musica con le cuffie originali quando, al passaggio da un brano all’altro, il dispositivo si è spento. La seconda volta invece mi trovavo all’università e stavo utilizzando il dispositivo come registratore. Di colpo…OFF.

Dopo i primi quattro crash ho deciso di ripristinare iOS 5, sperando in questo modo di risolvere il fastidioso problema. Tutto però è rimasto inalterato ed il bug si è puntualmente ripresentato.

Ad esempio questa mattina la sveglia non è suonata, in quanto durante la notte era avvenuto il crash ed il mio iPhone è rimasto spento. Ultimo in ordine di tempo quello che vedrete nel video: senza utilizzare il dispositivo, di colpo, l’ho trovato bloccato sullo schermo nero.

Vediamo ora come si presenta il problema e scopriamo come risolverlo momentaneamente in attesa dell’intervento di Apple:

Come avete visto l’unico modo per riavere il dispositivo completamente funzionante è quello di riavviarlo due volte: la prima consente l’accensione senza possibilità di entrare nel menu del WiFi, mentre la seconda consente di utilizzarlo in maniera completa.

Spero che questo sia solo uno sfortunato, singolo caso e che non si presenti ad altri possessori di iPhone, iPod o iPad. Se così non fosse scrivetelo nei commenti e cercheremo insieme di capirne le cause.

Aggiornamento: grazie ad alcuni vostri commenti ho modificato il testo di questo articolo, riferendo il problema ad iOS 5 piuttosto che al nuovo iPhone 4S. Grazie.

Dopo il rilascio di iOS 5 da parte di Apple, moltissimi possessori di iDevice si stanno lamentando per via di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: