L’Ungheria ricorda Steve Jobs con una statua in bronzo

Il 21 dicembre, a Budapest, sarà presentata una statua interamente in bronzo dedicata a Steve Jobs. L’opera, realizzata da uno scultore ungherese misurerà circa 2 metri di altezza per 220 kg.

Steve Jobs e Gabor Bojar, il fondatore di Graphisoft si sono incontrati per la prima volta nel 1984 ad una conferenza sul commercio delle tecnologie informatiche. L’azienda presentò la prima bozza di software, ovvero il primo software ArchiCAD che consentiva di progettare in tre dimensioni, che fu poi utilizzato per il computer Lisa di Apple.

“Steve Jobs è stato molto convinto della tecnologia come futuro del mondo ed ha offerto sostegno finanziario e di marketing anche per l’azienda”, ha detto Akos Pfemeterdirettore del marketing di Graphisoft“Abbiamo ricevuto un sostegno finanziario e Steve Jobs ci ha aiutato a distribuire i nostri prodotti, immessi nel circuito di distribuzione grazie ad Apple.”

La Graphicsoft ha ingaggiato lo scultore ungherese Erno Toth che rappresenterà Jobs, morto il 5 ottobre, con tutte le sue caratteristiche, “i suoi marchi di fabbrica”: un dolcevita, jeans e scarpe da ginnastica, occhiali rotondi e ben curata barba. Ha inoltre scelto di rappresentarlo con una specie di telecomando somigliante ad iPhone.

La statua sarà alta quasi 2 metri e peserà circa 220 chilogrammi. Sarà localizzata nel Graphisoft Park, un complesso a Budapest che appartiene alla suddetta società.

Via | Yahoo

Il 21 dicembre, a Budapest, sarà presentata una statua interamente in bronzo dedicata a Steve Jobs. L’opera, realizzata da uno…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: