Nuove foto svelano altri particolari del prossimo iPhone | Rumor

Dopo avervi mostrato il componente per il connettore dock ed il jack audio , nuove foto mostrano questi componenti assemblati al case posteriore del dispositivo che si presuppone essere il prossimo modello di iPhone.

Il sito specializzato in riparazioni iResq pochi giorni fa ha pubblicato le foto del connettore dock e del jack delle cuffie che – secondo  loro- saranno utilizzati nel prossimo iPhone e nel fantomatico iPad mini. Oggi vengono mostrati i suddetti componenti montati all’interno dell’involucro metallico del dispositivo.

Le parti si incastrano bene tra loro, con i fori per le viti ed i componenti perfettamente allineati. Anche se questo non è una prova decisiva della veridicità dei componenti, fornisce un’ulteriore prova che essi sono destinati ad essere utilizzati insieme. Le foto forniscono anche un’idea migliore di ciò che sarà il prossimo iPhone, con il connettore dock significativamente più piccolo che fa spazio per il jack per le cuffie e per microfono e altoparlante più ampi.

Nelle foto il nuovo dispositivo (a sinistra) viene messo a confronto con l’iPhone 4S (a destra) per evidenziarne le differenze. La cover posteriore che ha ottenuto iResq è però incompleta, vi sono alcune guarnizioni e altri componenti che mancano.

Questi non sono gli unici componenti saltati fuori fin ora. Pochi giorni fa, Ubreakifix ci ha svelato il probabile pannello frontale completo di touchscreen del nuovo iPhone. In rete è addirittura possibile acquistare il display e gli accessori adatti a quello che tutti chiamano iPhone 5.

Dopo avervi mostrato il componente per il connettore dock ed il jack audio , nuove foto mostrano questi componenti assemblati al case…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: