Svelato il pannello frontale completo di touchscreen del nuovo iPhone | Rumor

Nuove foto, provenienti stavolta da Ubreakifix, mostrano ulteriori componenti di quello che sarà il prossimo smartphone Apple, che tutti continuano a chiamare impropriamente “iPhone 5“. Stavolta il protagonista delle foto è il pannello frontale completo di touchscreen.

Il pannello frontale nelle foto è lo stesso che vi abbiamo mostrato qualche settimana fa in un articolo, ma stavolta è completo del nuovo display LCD touchscreen. Non è chiaro se, come ripetono gli ultimi rumors, il touchscreen è dotato di tecnologia in-cell oppure no.

Secondo la fonte, il nuovo schermo ha una diagonale di 4″ che sostituisce il display degli iPhone attuali da  3.5″, ma conserva la stessa densità di pixel, quindi non degrada la qualità dell’immagine. La risoluzione di uno schermo da 4″ sarà di 1136×640 pixel. 

Ad avvalorare il rumor di uno schermo da 4 ” con tale risoluzione, è il fatto che iOS 6, il prossimo aggiornamento software per iPhone, è completamente scalabile per essere visualizzato su display più alti. Grazie ad un simulatore incluso negli strumenti di sviluppo, è stato simulato un display da 1136×640 pixel sia con iOS 5.1 che con l’ultima beta di iOS 6.0.

Come si vede dall’immagine sovrastante, con iOS 6.0 impostando una risoluzione 1136×640 pixel vengono visualizzate correttamente 5 righe di icone nella springboard, cosa che non avviene con il firmware precedente. Inoltre questa visualizzazione con 5 file di icone non appare impostando risoluzioni diverse.

Via | MacRumors

Nuove foto, provenienti stavolta da Ubreakifix, mostrano ulteriori componenti di quello che sarà il prossimo smartphone Apple, che tutti continuano…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: