In Evidenza
Recensione iSpazio

CameraTweak: tante nuove funzioni all’interno dell’App Fotocamera | iSpazio Cydia Review [Video] [AGGIORNATO]



App Icon

Voto iSpazio:

-/5
0,99 $

Repository:

BigBoss

CameraTweak aggiunge tante funzioni interessanti direttamente all’interno dell’applicazione Fotocamera dell’iPhone. Avremo la possibilità di regolare la messa a fuoco e l’esposizione separatamente, impostare il timer per uno scatto e regolare il formato e la risoluzione del video, tutto questo senza ricorrere ad altre applicazioni. All’interno di questa recensione troverete tutte le funzioni e una mini guida all’uso.

L’applicazione Fotocamera presenta soltanto poche funzioni di base, in perfetto stile Apple, troviamo pochi pulsanti che racchiudono l’essenziale, mentre se abbiamo bisogno di qualche opzione particolare possiamo ricorrere alle innumerevoli App, gratuite o a pagamento, che troviamo all’interno della categoria “Foto e video” dell’App Store. Da oggi abbiamo una nuova e interessante alternativa sviluppata da Samball, un tweak dal nome CameraTweak.

CameraTweak ci permette quindi di scattare foto e registrare video con “funzioni avanzate” senza rinunciare a tutti i vantaggi connessi all’utilizzo dell’App Fotocamera e quindi senza la “scomodità” di usare più applicazioni. Ecco l’elenco di tutte funzioni che andremo ad analizzare:

Nella modalità foto

  1. Advanced Mode: Focus ed esposizione regolabili separatamente
  2. Time Lapse Mode: Scatti multipli ad intervalli di tempo prefissati
  3. Timer mode: Scatto a tempo (autoscatto)
  4. Nuove griglie

Nella modalità video

  1. Advanced Mode: Focus ed esposizione regolabili separatamente
  2. Custom Frame Rate: Regolazione dei frame per secondo
  3. Custom Resolution: Selezione della risoluzione del video
  4. Frame Guide: Selezione de formato del video

In entrambe le modalità, foto e video, è possibile bloccare la regolazione del bianco utilizzando l’icona con il simbolo del lucchetto seguita dall’acronimo “Wb”.

 

Tutte le nuove funzioni saranno inserite all’interno dell’App non appena avremo installato il tweak e non troveremo nessuna nuova icona sulla Springboard e nessuna nuova voce all’interno delle impostazioni, se non volessimo più avere queste nuove funzioni dovremo eliminare il tweak. Le funzioni tuttavia non sono molto invasive, perché sono tutte incluse in un menu che si attiva con un piccolo pulsate posto di fianco al tasto per scattare la foto, unica novità grafica oltre la piccola icona semitrasparente “Wb”.

Advance Mode

Questa funzione è presente sia nella modalità foto sia in quella video, permette di regolare in maniera separata il focus e l’esposizione. Nella modalità normale, quella utilizzabile anche senza CameraTweak, con un tap su una zona dello schermo effettuiamo una messa a fuoco e una regolazione dell’esposizione “manuale” che sarà quella ottimale per il soggetto inquadrato in quella zona.

Nella modalità avanzata invece, con un tap su una zona (o spostando il “mirino” quadrato) regoliamo il focus in maniera ottimale per quella zona, mentre trascinando il “mirino” rotondo potremo regolare l’esposizione.

Con un tap prolungato sul mirino quadrato o su quello rotondo potremo impostare e “bloccare” rispettivamente il focus e l’esposizione, così come accade nella modalità normale con un unico mirino.

Premetto che non sono esperto di fotografia, ma immagino che tra gli utenti ci sarà qualcuno più esperto che potrà percepire il vantaggio di questa regolazione separata e qualcuno meno esperto di me che invece si starà domandando a cosa serve. Provandolo a spiegare al secondo gruppo farò solo un semplice esempio: abbiamo un soggetto vicino molto luminoso/illuminato e uno sfondo lontano ma visibilmente più scuro, possiamo mettere a fuoco lo sfondo evitando che l’oggetto in primo piano sembri solo un bagliore di luce.

 

Time Lapse Mode

Attivando questa opzione l’iPhone inizierà a scattare foto ad un determinato intervallo di tempo e si interromperà solo quando effettueremo un tap a centro dello schermo sull’icona enorme che compare in questo caso o in alternativa basta usciere dall’App. Il tempo è regolabile da 1 secondo a 60 min, in particolare possiamo passare da secondi a minuti e viceversa con un tap sull’icona con le 2 frecce.

 

Timer Mode

In pratica si tratta dell’autoscatto, impostiamo il tempo, così come su Time Lapse, scattiamo una foto e partirà un conto alla rovescia al termine del quale avremo lo scatto. Sia la funzione Timer sia quella Time Lapse possono risultare comode quando vogliamo scattarci una foto da soli oppure se vogliamo fare una foto di gruppo.

 

Nuove Griglie

Di base all’interno dell’App Fotocamera troviamo l’opzione “Griglia” che semplicemente fa apparire sul display il disegno di una griglia che divide in 9 parti uguali l’immagine inquadrata. La griglia ci aiuta ad individuare i punti sui quali l’osservatore focalizzerà l’attenzione maggiore guardando la foto. Ci sono varie teorie e tecniche al riguardo che sfruttano griglie più particolari, come quelle che introduce CameraTweak.

Custom Frame Rate

Quando giriamo un video l’iPhone valuta automaticamente qual è il numero di fotogrammi al secondo ottimale, mentre attivando questa funzione possiamo impostare manualmente questo parametro. In linea di massima se impostiamo questo parametro su 30fps (il valore massimo che fisicamente raggiunge l’iPhone) avremo dei video di qualità più alta ma che occuperanno più memoria. Se non siete esperti vi invito a fare qualche prova prima di utilizzare questa funzione.

 

Custom Resolution

Questa probabilmente si candida ad essere la funzione più apprezzata tra quelle introdotte da CameraTweak. Io personalmente non ho mai digerito la scelta di Apple di non permettermi di impostare la risoluzione del video che sto per girare e vi spiego subito il perché.

Un video in 1080p (o 720p nel caso dell’iPhone 4) raggiunge un alto grado di definizione, ma occupa tantissimo spazio nella memoria del dispositivo, ma se il video è destinato ad essere inviato tramite iMessage/mail/Whatsapp o qualsiasi altro mezzo di condivisione che preveda l’utilizzo del Wi-Fi o addirittura del 3G, potremmo ritenere inutile utilizzare la risoluzione massima e optare per qualcosa di più “leggero” a discapito della qualità video.

Le risoluzioni che possiamo scegliere sono:

  • 1920 x 1080
  • 1280 x 720
  • 960 x540
  • 640 x 480
  • 352 x 288
  • Medium (consigliata solo per trasferimenti Wi-Fi)
  • Low (consigliata solo per trasferimenti 3G)

Osservando l’icona utilizzata per rappresentare le risoluzioni si denota una certa attenzione per i particolari da parte dello sviluppatore, almeno in questo caso. Per attivare la nuova risoluzione selezionata è necessario un tap.

 

Frame Guide

Di norma i video che giriamo con l’iPhone sono nel formato 16:9, mentre grazie a questo tweak potremo scegliere tra tre formati diversi:

  • 16:9
  • 4:3
  • 2,35:1

Dopo aver scelto il formato desiderato lo attiviamo con un tap, e vedremo una sorta di maschera semitrasparente che coprirà le zone che non verranno registrate.

 

CONCLUSIONI

L’applicazione è davvero molto valida, io la trovo davvero interessante e confesso che la utilizzo tantissimo. L’unica nota negativa è che l’apertura dell’App Fotocamera può essere leggermente più lenta. Inoltre bisogna segnalare dei “problemi di infanzia”, le funzioni sono tante e qualche bug può capitare, ma il dev sta lavorando per risolverli tutti nel più breve tempo possibile.

CameraTweak evolve l’applicazione nativa “Fotocamera” ad un livello superiore, lo fa in maniera poco invasiva, anche se migliorabile, e dimostra di avere il potenziale per entrare nella raccolta de “Il meglio di Cydia“. Trovare CameraTweak all’interno della repository di BigBoss al prezzo di 0,99 $ ovvero meno di 80 centesimi di euro. È compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4 e iPhone 4S con iOS 5 ed è già compatibile con iOS 6. Non è compatibile con iPad.

Prima di salutarvi un breve video del tweak all’opera, dove vengono riassunte tutte le funzioni analizzate:

[Aggiornamento]

È stato appena rilasciato un aggiornamento per CameraTweak, che raggiunge quindi la versione 0.20 (attendete che Cydia termini le operazioni preliminari e quindi verificate che state installando l’ultima versione).

Le modifiche apportate introducono dei miglioramenti per il tweak e lo rendono sempre più interessante. Inoltre l’attenzione del dev alle richieste degli utenti è un segnale positivo per chi spera che nel tempo vengano aggiunte anche nuove funzioni. Le novità riguardano principalmente il salvataggio delle impostazioni preferite, vediamole nel dettaglio:

  • Se cambiamo l’impostazione di una funzione, quando riapriamo l’applicazione Fotocamera e attiviamo quella funzione ritroveremo lo stesso settaggio.
    Esempio: impostiamo una risoluzione 720p per i video; chiudiamo l’App; riapriamo l’App; attiviamo la risoluzione personalizzata (di default non è attiva); ritroveremo come risoluzione personalizzata “preferita” 720p, che è stata l’ultima ad essere utilizzata.
  • Aggiunta la possibilità di usare l’ “Advanced Mode” come impostazione di default. Quando apriamo il menu di CameraTweak comparirà anche un riquadro “Settings” dove scegliere queste impostazione. Questa novità riguarda solo iPhone 4S o superiori e iPod Touch quinta generazione o superiori.
  • Piccole ottimizzazioni per rendere l’avvio del tweak più scorrevole

 

Quali funzioni tra quelle che CameraTweak introduce ritenete più interessati e quale altra funzione vorreste fosse implementata? Secondo voi CameraTweak sopperisce a delle carenze importanti dell’App Fotocamera o preferite lo stile essenziale ma scattante?

Se vuoi rimanere sempre aggiornato con le notizie di iSpazio, puoi scaricare la nostra applicazione, puoi seguirci su Facebook, Twitter oppure sottoscriverti al Feed RSS.





 

   Commenti




Quick Apps - recensioni veloci delle ultime App per iPhone!
quickapp_hover
icon120_853089278
BudJet - Il tuo bilancio personale
quickapp_hover
icon120_842642357
Jobrapido Lavoro
quickapp_hover
icon120_842931346
MeglioSaperlo
quickapp_hover
icon120_864217886
Turnica!
quickapp_hover
icon120_878598551
Spiagge Cervia
quickapp_hover
icon120_824322889
Guida alle Spiagge Gold