Yahoo si lancia sul social: acquistato Tumblr per 1,1 miliardi di dollari

In questi giorni si è parlato molto dell’intenzione da parte di Yahoo di puntare verso il lato “social” della rete. Con un offerta pari a 1,1 miliardi di dollari, l’azienda guidata da Marissa Mayer si è aggiudicata  Tumblr, famosa piattaforma che consente di creare una sorta di blog personale in maniera totalmente gratuita.

YT

L’accordo raggiunto rende Tumblr un mattone fondamentale del nuovo piano di crescita stilato dal CEO di Yahoo Marissa Mayer.

La piattaforma social –  già da tempo in cerca di un acquirente – sarebbe dovuta essere, secondo i rumors, contesa da Microsoft e Facebook, che però non hanno mai avanzato una reale proposta d’acquisto. 

Yahoo ha programmato una conferenza stampa nella giornata di oggi, in cui si prevede venga annunciato l’avvenuto accordo.

E’ intervenuto anche Matt Mullenweg, CEO del diretto concorrente WordPress, il quale ha affermato che – dopo la diffusione della notizia – circa 500 utenti ogni ora si sono allontanati da Tumblr. I “disertori” sarebbero attualmente circa 72.000.

E’ dunque evidente che Yahoo stia cercando di risollevarsi dopo l’avvento di Google, che ha letteralmente spazzato via tutti i motori di ricerca concorrenti. Ora che l’azienda di Silicon Valley si sta lanciando nel settore “social”, riuscirà a riprendere la posizione da leader che ricopriva un tempo?

Via| Engadget & Phonearena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: