L’iPhone 5 non verrà più venduto a seguito del rilascio del nuovo modello | Rumors

Proprio così: Apple molto probabilmente non venderà più l’iPhone 5 dopo l’ingresso sul mercato del nuovo iPhone (o iPhone 5S?) e dell’ormai certo “iPhone economico”.

ciao iphone 5

Secondo il sito ETNews.com, Apple potrebbe decidere di non vendere più l’attuale iPhone 5 a partire da questo autunno, a seguito dell’uscita del nuovo iPhone e del modello più economico. Una scelta che sicuramente accompagnerà l’uscita dal mercato dei più vecchi iPhone 4 e 4S, abbandonando definitivamente il display da 3,5 pollici ed uniformando così tutta la linea dei dispositivi iOS con il connettore lightning.

Un cambiamento radicale per l’azienda, se così fosse. Apple infatti ci ha sempre abituati a vedere gli iPhone precedenti venduti anche dopo il nuovo modello, ma a prezzi ridotti. A mio avviso, la scelta potrebbe essere dettata dall’introduzione del modello economico, che prenderebbe quindi il posto di tutti i vecchi modelli.

Analizzando brevemente la situazione -se davvero le voci si riveleranno esatte- secondo me Apple potrebbe decidere di eliminare la nomenclatura numerata. Come già accade con l’iPad, l’azienda potrebbe decidere di chiamare l’iPhone 5S semplicemente “il nuovo iPhone”, e lasciarlo così per tutti i modelli futuri.

Ad ogni modo, secondo ETNews, i motivi sembrerebbero altri: secondo la fonte infatti, la tecnologia in-cell dell’iPhone 5 sembrerebbe difficile da produrre a volumi limitati. Una motivazione plausibile che avrebbe spinto l’azienda a decidere di abbandonare la produzione del modello in questione per dedicarsi completamente a quella del fantomatico iPhone 5S ed al relativo modello economico.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: