iPhone 6 con display in zaffiro? Stando ai recenti investimenti di Apple, sembra proprio di sì

La prima volta ne abbiamo sentito parlare lo scorso 22 marzo, quando attraverso un rapporto del MIT Technology Review abbiamo potuto constatare che per Apple una simile scelta sarebbe costata dieci volte di più dell’attuale vetro in Gorilla Glass. Le voci si stanno facendo sempre più forti, facendo presupporre che questo nuovo e resistentissimo materiale potrebbe essere già utilizzato nel prossimo iPhone.

zaffiro

Secondo quanto mostrato negli ultimi report, Apple avrebbe recentemente pagato la bellezza di 578 milioni di dollari per l’acquisto delle GT Advanced Technologies con lo scopo di “development of its next generation, large capacity ASF furnaces to deliver low cost, high volume manufacturing of sapphire material.”

Una mossa che a quanto pare smentisce le voci di marzo riguardo l’aumento dei costi. Secondo quanto riportato infatti, Apple con questo investimento sarebbe in grado progettare un display di zaffiro (e quindi di qualità migliore) mantenendo invariati i costi di produzione.

Stando ai dati, un vetro di zaffiro è 2,5 volte più resistente dell’attuale Gorilla Glass utilizzato su iPhone 5/5S. Come molti di voi sapranno, lo zaffiro è già stato implementato da Apple in piccole componenti di iPhone, come ad esempio il vetro protettivo che troviamo sulla fotocamera di iPhone 5/5S. Jeff Nestel-Patt, direttore marketing di GT Advanced Technologies, conclude affermando che il materiale è anti-graffio e non avrà più difetti, anche se strofinato sul cemento.

Sarà l’addio alle pellicole protettive?

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: