Apple e Liquidmetal: rinnovato il contratto sui diritti

Appena qualche mese fa abbiamo letto di come Apple pareva fermamente intenzionata a non rinnovare i diritti per la partnership con Liquidmetal. Parte dei prodotti made in Cupertino sono infatti realizzati con questo straordinario materiale e, da quanto emerge dal web, pare sarà ancora così per alcuni prodotti futuri.

liquid

Apple ha infatti rinnovato la sua partnership con Liquidmetal almeno fino a Febbraio 2015. Gli accordi precedentemente siglati nel 2010 terminavano a febbraio 2014 ma secondo alcuni rumor pare che componenti  come il tasto home, alcune viti che bloccano gli accessi non autorizzati al dispositivo, interruttori e sensori touch da inserire sotto lo schermo, godranno in parte della costruzione in Liquidmetal.

Liquidmetal è da sempre stata identificata come una lega dalle caratteristiche eccezionali. Ad un alto fattore di resistenza alla corrosione, la lega unisce infatti leggerezza e capacità di essere plasmata. Sarebbe stato quindi un vero peccato se i prossimi device di Apple non avrebbero potuto godere di questo prodigio della metallurgia.

Via | Macrumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: