Ecco i risultati fiscali Apple del terzo trimestre 2014! [Aggiornato]

Dopo tre mesi dagli ultimi risultati è il momento del terzo trimestre 2014. Apple come di consueto ha appena rilasciato tramite un comunicato stampa i risultati del secondo trimestre del 2014. Si parte con un ricavo di 37,43 miliardi di dollari, un totale di 35,2 milioni di iPhone venduti, 13,2 milioni di iPad venduti e 4,4 milioni di Mac venduti.

q3apple2014

Apple ha appena diramato i risultati del terzo trimestre finanziario, o Q3, del 2014. L’azienda ha annunciato un fatturato trimestrale di 37,4 miliardi di dollari con un utile netto trimestrale di 7,7 miliardi di dollari, pari a 1,28 dollari per azione diluitaIl margine lordo è stato del 39,4 percento, rispetto al 36,9 percento registrato nello stesso trimestre di un anno fa. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 59 percento del fatturato trimestrale.

Apple ha venduto 35,3 milioni di iPhone durante il trimestre, dato da comparare rispetto ai 31,24 milioni di iPhone venduti nello stesso periodo fiscale dello scorso anno, un aumento del 13%. Apple ha venduto anche 13,2 milioni di iPad dato record  da comparare rispetto ai 14,6 milioni di iPad venduti nello stesso periodo fiscale dello scorso anno, con una decrescita del 9%. Venduti 4,4 milioni di Mac nel trimestre dato da comparare rispetto ai 3,7 milioni di Mac venduti nello stesso periodo fiscale dello scorso anno, con un aumento del 18%. Venduti 2,9 milioni di iPod che scende rispetto allo scorso anno del 36% con 4,5 milioni di pezzi venduti.

Schermata 2014-07-22 alle 22.39.03

Il Consiglio di Amministrazione Apple ha dichiarato un dividendo cash di 0,47 dollari per azione delle azioni ordinarie dell’azienda. Il dividendo è pagabile il 14 Agosto 2014 agli azionisti che risultano alla chiusura delle attività l’11 Agosto 2014.

“Il nostro fatturato record per il trimestre di giugno è stato alimentato dalle forti vendite di iPhone e Mac e dalla continua crescita dei ricavi dall’ecosistema Apple, alla base del più alto tasso di crescita del nostro utile per azione in sette trimestri” ha affermato Tim Cook, CEO di Apple. “Siamo incredibilmente entusiasti delle prossime versioni di iOS 8 e OS X Yosemite, così come di altri nuovi prodotti e servizi che non vediamo l’ora di introdurre.”

“Abbiamo generato 10,3 miliardi di dollari in cash flow dalle operation e abbiamo restituito oltre 8 miliardi di dollari in cash agli azionisti attraverso i dividendi e riacquisti azionari nel corso del trimestre di giugno,” ha affermato Luca Maestri, CFO di Apple. “Abbiamo in questo modo agito su oltre 74 miliardi di dollari rispetto ai 130 miliardi di dollari previsti dal nostro programma di ritorno del capitale con sei trimestri che rimangono per il suo completamento.”

Note della chiamata

La chiamata è iniziata con Tim Cook che ha riassunto brevemente tutte le novità introdotte al WWDC, Yosemite e iOS8 in primis fino ad arrivare al nuovo linguaggio di programmazione Swift. Tim Cook “Abbiamo piani per il futuro veramente sensazionali”.

Sempre Tim: “Per i primi 9 mesi dell’anno iTunes è stato oggetto di una maggiore crescita del nostro business” continua “Le vendite di iPad hanno soddisfatto le nostre aspettative, probabilmente non quelle degli analisti”, vi ricordiamo che le vendite rispetto allo stesso periodo dello scorso anno sono diminuite del 9%. “L’iPad Mini con display retina ha una soddisfazione cliente parti al 100%”. L’80% degli acquisti effettuati nel web sono eseguiti da un iPad. In conclusione Cook afferma “Non vediamo l’ora di mostrarvi tutte le novità in programma”.

Prende ora la parola Luca Maestri,  in primis ricorda ovviamente i numeri di vendita degli iPhone, prosegue affermando che Medtronics e Nestlè sono alcuni esempi di aziende che utilizza iPad all’interno del loro flusso produttivo, così come alcuni paesi come la Svezia ha adottato l’utilizzo di iPad come dispositivo per la produttività. Apple ha venduto circa 13 milioni di iPad nel settore educational in tutto il mondo. Oltre 20 miliardi di dollari pagati agli sviluppatori circa la metà di quello degli ultimi 12 mesi.

Apple nel 2014 probabilmente avrà molti costi di gestione, 3 miliardi di dollari al posto di 2 miliardi, sarà un Autunno decisamente movimentato. Cook torna a parlare “Apple quattro anni fa ha creato la categoria dei tablet con l’arrivo dell’iPad e attualmente abbiamo venduto circa 225 milioni di iPad. La categoria è ai suoi primi giorni, e una significativa innovazione può essere portata all’iPad. E’ questo quello che faremo.”

Sempre Tim Cook: “La Cina ci ha stupito. Le vendite dell’iPhone sono aumentate del 48% comparate all’aumento del 24% negli altri mercati. Le vendite dei Mac invece sono aumentate del 39% rispetto all’aumento del 5% degli altri mercati.”

In aggiornamento…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: