SWATCH ruba il “One More Thing” ad Apple, registrandolo come marchio

Quando Apple lancia un nuovo prodotto, si fa presto a dire che non è temuta e che la vendita di quei dispositivi interesserà soltanto un numero limitato di persone senza intaccare la propria clientela. Questo errore lo ha commesso Nokia, Microsoft, Spotify, le aziende automobilistiche e anche quelle svizzere che producono orologi da secoli.

swatch one more thing

Il lancio dell’Apple Watch è stato accolto in maniera apparentemente tranquilla da parte dei vari brand del settore, tuttavia, nei giorni a seguire, non sono mancate “frecciatine”, “super offerte”,  promozioni” e perfino la pubblicazione di immagini di nuovi modelli che per essere viste da più persone sono state taggate con l’hashtag #applewatch.

Nel marketing ormai viene utilizzato qualsiasi mezzo a disposizione e Swatch di certo non si è data limiti, registrando la frase “One More Thing” che è diventato un trademark di sua proprità. I riferimenti ad Apple sono chiari in quanto la frase viene abbinata da sempre a Steve Jobs ed è stata riproposta anche da Tim Cook nei recenti Keynote. Per destare ogni dubbio “di ispirazione” Swatch ha pensato di bene di registrare anche “Tick Different”, che ricorda chiaramente il Think Different di Apple.

I colossi svizzeri stanno sicuramente avvertendo un calo di vendite e questa potrebbe essere una mossa che rientra nei piani per future battaglie nel mondo degli orologi.

Quando Apple lancia un nuovo prodotto, si fa presto a dire che non è temuta e che la vendita di…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: