Apple Pay arriva anche sul web per semplificare i nostri pagamenti elettronici online

Utilizzare Apple Pay per pagare con il proprio Mac sarebbe alquanto sconveniente e poco pratico. Per questo motivo Apple ha introdotto Apple Pay Web, un servizio apposito per i pagamenti online.

Apple Pay Web

Proprio come PayPal potremo pagare gli oggetti con un pulsante Apple Pay posto sul sito web. Cliccando il tasto “Paga” con Apple Pay sul sito web, si aprirà un popup e potremo utilizzare l’impronta digitale sull’iPhone o l’Apple Watch per autorizzare il pagamento. Questo semplificherà parecchio i nostri pagamenti online, perché non ci sarà nemmeno bisogno di effettuare l’accesso con il proprio username e password. Il tutto funzionerà tramite la semplicità del Touch ID, con il quale daremo il consenso per confermare il pagamento.

Vedremo dunque come si espanderà questa funzione in giro per il web e quali saranno i siti compatibili con questo pratico e nuovo tipo di pagamento.

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: