iOS 10 beta: Vale la pena aggiornare? Ecco l’elenco dei Bug in continuo aggiornamento [12]

Siete in molti a chiederci attraverso la Chat di assistenza di iSpazio, se vale effettivamente la pena di aggiornare adesso ad iOS 10 beta oppure se conviene attendere. Dopo qualche giorno di utilizzo andiamo a trarre le nostre conclusioni in questo articolo.

ios 10 beta bug

iOS 10 beta 1 è piuttosto stabile. Se paragoniamo questa prima beta alla stessa beta delle release precedenti non possiamo fare a meno di notare come i lavori quest’anno siano già a buon punto.

Quasi tutte le novità, le nuove applicazioni ed i nuovi menu sono perfino già tradotti in italiano, operazione che negli anni precedenti è avvenuta soltanto dopo un comprovato funzionamento degli stessi.

La velocità è buona, così come la fluidità tuttavia dei bug ci sono. Proveremo ad elencare di seguito tutti i “problemi” che abbiamo riscontrato. Potete segnalare anche i vostri bug attraverso i commenti, magari allegando anche uno screenshot e provvederemo ad aggiornare l’articolo.

Elenco Bug (in continuo aggiornamento)

1. L’applicazione ufficiale di Facebook crasha continuamente. Possiamo dire che è inutilizzabile per il momento. Whatsapp invece funziona bene. Questo non è un bug di iOS ma evidentemente sono cambiati dai framework e l’app è instabile quindi necessita di un aggiornamento.

2. La navigazione in Safari è piuttosto fluida ma talvolta si riscontrano alcuni problemi che non si risolvono ricaricando la pagina ma soltanto chiudendo completamente il tab e riaprendo lo stesso link in un nuovo tab

3. La gestione della RAM non è ancora ottimizzata al massimo. Alcuni processi richiedono troppe risorse causando dei blocchi improvvisi. In questi momenti l’iPhone appare completamente “congelato”, non risponde nè al touchscreen ne alla pressione del tasto Home. Basta attendere alcuni secondi e si sbloccherà automaticamente, eseguendo velocemente tutte le operazioni che abbiamo effettuato “toccando” lo schermo mentre era bloccato.

4. Non accade spesso ma può succedere che l’iPhone si riavvii con dei Respring.

5. In Safari quando proviamo a digitare del testo all’interno di una pagina web, come i commenti di un articolo o qualsiasi altro campo testo, si scende automaticamente a fondo pagina mentre si digitano le lettere sulla tastiera rendendo impossibile visualizzare quello che si sta digitando. Aggiornamento: La beta 2 risolve in parte il problema: adesso non scorre più quando scriviamo ma solo quando cancelliamo del testo.

6. A volte sparisce la barra di stato per poi ricomparire automaticamente dopo un po’ di tempo.

7. Durante una chiamata può capitare che lo schermo si spenga e quindi per terminare la chiamata bisogna sbloccarlo con l’impronta.

8. Il Widget preferiti dell’applicazione telefono funziona solo ad alcuni utenti, ad altri non da alcun segno di vita.

9. Quando arrivano notifiche push durante l’utilizzo di altre applicazioni, spesso è impossibile farle sparire. La gesture a cui siamo abituati, di lanciare la notifica verso l’alto per farla rientrare, a volte reagisce perfettamente, altre volte non tiene conto del nostro gesto e resta sullo schermo per poi sparire automaticamente nei suoi tempi prestabiliti. Aggiornamento: Risolto con beta 2.

10. La beta 2 introduce dei bug nelle immagini. Ad esempio, nella navigazione con Google Maps, il triangolino segnaposto viene visualizzato con un rettangolo bianco, le emoticons su Facebook Messenger hanno un contorno verdino, insomma pare proprio ci siano dei problemi con le trasparenze delle immagini png o gif.

11. Durante una chiamata vocale o FaceTime, nella beta 2 quando ci troviamo nella SpringBoard scompare la striscia verde nella parte alta dello schermo, quella che permette di tornare alla chiamata. Basta aprire un’applicazione per vederla comparire.

12. Un bug di iOS 10 beta 2, solo su alcuni telefoni, blocca l’Apple ID. Per risolvere il problema bisogna disattivare l’autenticazione a due fattori. Maggiori dettagli qui.

5. Le risposte rapide dalle notifiche push vengono visualizzate male quando il telefono è in landscape.

.

Nonostante i bug elencati, il sistema appare piuttosto stabile, decisamente migliore rispetto alle beta 1 del passato.

Conviene aggiornare?

Se non avete l’urgenza di iniziare a sviluppare applicazioni o rendere compatibili le vostre app per iOS 10, allora si può tranquillamente attendere. Se disponete di un dispositivo secondario come un iPhone più datato o un iPod Touch, allora effettuate l’aggiornamento su quest’ultimi. Tenete a mente che solitamente Apple rilascia una nuova beta ogni 2 settimane ed è verso la beta 3 che il sistema inizierà ad essere ottimizzato per funzionare meglio. Vi consigliamo quindi di attendere ancora un pochino prima di aggiornare il vostro dispositivo principale.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
51
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: