La soffiata che Apple ha rivelato riguardo ad iWork per iPhone, la possibile suite di applicazioni che potrebbe arrivare a breve su AppStore, non è andata molto a genio alla società. Ieri, infatti, finchè gli Store erano Offline, la società ha approfittato di questo momento per modificare le pagine contenenti tali informazioni.

Non è quindi più presente, sulla pagine di ordinazione, le informazioni sul programma di assistenza (Apple Care), nella sezione dedicata al supporto software, dell’utilizzo di iWork per iPhone ed altre applicazioni compatibili con tale dispositivo. Una versione di tale suite, ottimizzata per iPhone, non sarebbe una grande sorpresa data la recente creazione di Keynote, Pages e Numbers per iPad. Le piccole dimensioni dello schermo di iPhone, tuttavia, introdurrebbero nuovi “problemi” per la creazione di contenuti e la loro modifica. Staremo a vedere!

Grazie a Rocco Milluzzo per la segnalazione