Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Facebook introduce le reazioni e le menzioni in Messenger
Aggiornamento

Facebook introduce le reazioni e le menzioni in Messenger 

Icona applicazione Messenger

Messenger

Facebook, Inc.
Gratis

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Messenger è un ottimo modo per comunicare con una sola persona o con un gruppo di persone. Oggi, Facebook ha introdotto due nuove funzionalità che vanno a migliorano le conversazioni di gruppo per renderle più divertenti e utili.

Le reazioni 

Le reazioni dei messaggi sono la capacità di reagire a un singolo messaggio con una specifica emozione, ad esempio, se riceviamo una foto di un animale domestico, potremmo rispondere con la reazione “amore”. O, se qualcuno sta cercando di organizzare una cena, si potrebbe facilmente rispondere con la reazione del “sì” o del “no” per indicare la nostra scelta.

Per aggiungere una reazione, basterà tenere premuto su qualsiasi messaggio e scegliere tra le  diverse reazioni che ormai noi tutti conosciamo; amore, sorriso, wow, triste, arrabbiato, sì e no.

Saremo in grado di vedere come le persone hanno reagito ad un determinato messaggio nell’angolo inferiore destro dello stesso. Potremo vedere quante reazioni ha ricevuto quel messaggio, grazie alla presenza del badge. Toccandolo avremo il quadro completo di tutte le reazioni.

Quando qualcuno reagisce a un messaggio inviato, vedremo una piccola animazione dal vivo, proprio come avviene nelle trasmissioni live.

E, se l’applicazione è chiusa, riceveremo una notifica che ci consente di sapere chi ha reagito e come al messaggio.

Le reazioni di Messenger possono essere utilizzati per commentare qualsiasi messaggio – testo, adesivi, video, GIF e anche altri emoji.

Menzioni

Le menzioni sono un modo per comunicare direttamente con qualcuno in una conversazione di gruppo. Per citare qualcuno, basterà digitare il simbolo “@”, o iniziare a digitare le prime lettere del nome o il nickname della persona con la quale si desidera comunicare.

Tutti nella conversazione vedranno la menzione, e ognuno riceverà una notifica proprio come prima, ma solo la persona citata riceverà una notifica specifica che informa di essere stato menzionato nel gruppo.

Le novità, dopo un prima fase di roll-out, sono ora disponibili per tutti gli utenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.