Dopo la presentazione di Apple del Face ID, metodo di sblocco attualmente in esclusiva per iPhone X, era attesa l’implementazione di una tecnologia simile anche su smartphone della concorrenza. Grazie ad un nuovo leak, scopriamo che Samsung si è già mossa in questa direzione.

Stando a SamCentral, Samsung si sta preparando per lanciare una nuova funzionalità chiama Intelligent Scan. Un riferimento a tale funzione è stato scoperto in un teardown APK nell’ultima beta di Android Oreo rilasciata per il Galaxy Note 8 dell’azienda sud-coreana.

Intelligent Scan viene descritta come una funzionalità che “combina la scansione del volto e dell’iride per migliorare la precisione e la sicurezza anche in condizioni di pochissima o eccessiva luce”. A quanto pare non sostituirà altri metodi di sblocco come il sensore per le impronte digitali, scanner dell’iride e face unlock, ma si aggiungerà a questi.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’aspetto particolare è che Intelligent Scan è stato scoperto nella beta di Android Ore per il Note 8. È quindi probabile che non si tratterà di una esclusiva del Galaxy S9, che Samsung presenterà il mese prossimo al MWC, ma sarà disponibile per diversi dispositivi dell’azienda.