Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Rumors

Dispositivi Apple più economici: in arrivo iPhone, iPad, MacBook Air ed un nuovo HomePod?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Negli ultimi 12 Mesi Apple ha lanciato una serie di prodotti che potremmo considerare i più costosi di sempre. L’iPhone X ha il prezzo più elevato rispetto agli smartphone degli precedenti, l’iPad Pro da 10,5 pollici non è da meno, così come l’iMac Pro arrivato di recente e così via.

Stando a quanto dichiarato dall’Economic Daily News di Taiwan, entro la fine dell’anno Apple lancerà delle versioni più economiche di molti suoi prodotti tra cui iPhone, iPad, MacBook Air ed HomePod.

Partendo proprio da quest’ultimo, l’HomePod economico dovrebbe conservare la stessa qualità audio ma in un formato più piccolo e potrebbe costare tra i 150 ed i 200$ in USA. In questo modo l’azienda avrebbe un modello di punta “Premium” ed uno capace di competere meglio con i vari Amazon Echo, Google Home etc.

E’ inoltre previsto un iPad da 9,7 pollici a partire da 259$, un iPhone LCD da 6,1″ con un costo che va da 649$ a 749$ ed un MacBook Air a partire da 799$.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.