iPhone

Quasi la metà degli utenti iPhone negli USA pensa ad un upgrade, rivela un sondaggio

Quello di quest’anno sarà, almeno secondo le previsioni, il rinnovamento della linea iPhone più importante sin dal lancio di iPhone 6. A tal proposito, secondo un sondaggio di Loup Ventures, tra gli utenti iPhone l’intenzione di cambiare dispositivo, di effettuare un upgrade, è molto più estesa rispetto allo scorso anno.

Loup Ventures ha condotto il sondaggio su un campione di 530 possessori di iPhone sul territorio statunitense. Tra tutti questi, il 48% ha affermato di avere intenzione di acquistare un nuovo modello di iPhone nel corso del prossimo anno.

La percentuale è decisamente più alta rispetto allo scorso anno, quando solo il 25% degli utenti intervistati affermò di voler acquistare un nuovo iPhone. Ovviamente è importante fare una precisazione: c’è un differenza enorme tra avere l’intenzione di acquistare, ed acquistare effettivamente un dispositivo. In ogni caso, la percentuale indica un forte interesse verso i nuovi smartphone che Apple presenterà con tutta probabilità il 12 Settembre.

Loup Ventures ha poi coinvolto anche gli utenti Android, e il 19% ha affermato di avere l’intenzione di passare ad iPhone. Lo scorso anno, la percentuale era al 12%.

Voi invece cosa avete intenzione di fare? Pensate di acquistare uno dei nuovi iPhone? La soluzione entry-level LCD potrebbe garantire ad Apple più vendite? Dite la vostra nei commenti.

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!