iPhone XS

iPhone XS Max include la funzione Display Zoom con i modelli Plus ma le differenze sono minime

In un articolo originale che vi abbiamo proposto ieri, vi abbiamo mostrato che l’iPhone XS Max, nonostante il suo display più grande, riesce a visualizzare quasi gli stessi contenuti dell’iPhone X/XS, con differenze minime nell’app Foto e differenze maggiori in applicazioni come iMessage.https://wallpapers.ispazio.net/

Sui modelli “Max”, esattamente come sui precedenti “Plus”, è disponibile anche la funzione di Zoom che trovate in Impostazioni > Schermo e luminosità > Zoom schermo. Di default si parte con Standard ma è possibile utilizzare lo zoom per rendere tutte le app praticamente identiche a come sarebbero su iPhone X/XS.

iPhone XS Max infatti, ha lo stesso aspect-ratio del suo fratellino minore, quindi tutte le schermate possono essere semplicemente scalate per adattarsi allo schermo, con un conseguente ingrandimento generale e nessun contenuto aggiuntivo.

 

Lo stesso accadrà anche con iPhone XR in uscita ad Ottobre, che con il suo display da 6,1 pollici avrà esattamente lo stesso aspect-ratio dell’iPhone XS Max (con l’unica differenza che le app saranno @2x anziche @3x). Questo permetterà alle stesse di funzionare anche in orizzontale (primo screenshot di questo articolo), laddove iPhone X ed XS non supportano il landscape.

 

Tornando all’articolo di ieri, come vedete anche dagli screenshot qui sotto, la differenza tra il mostrare i contenuti zoommati (uguale ad iPhone XS) e mostrarli a piena risoluzione (cioè quella possibile sui modelli Max) è di per sè molto piccola.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!