Concorrenza

Kuo: Huawei potrebbe superare le prestazioni degli iPhone XS con il nuovo chip Kirin 980

Ming-Chi Kuo ha rilasciato un’altra nota agli investitori sulla potenza di calcolo dei nuovi processori Kirin 980 progettati da Huawei e prodotti da TSMC. Secondo il noto analista, la nuova CPU di Huawei avrà una potenza di calcolo molto simile a quella del processore A12 di Apple.

PUBBLICITÀ

L’anno scorso Huawei non è stata in grado di battere il chip A11 Bionic di Apple con il suo Kirin 960. Quest’anno invece l’azienda pensa di poter superare il nuovo A12 Bionic con il Kirin 980. I due processori concorrenti sono stati prodotti da TSCM, utilizzando la stessa tecnica costruttiva a 7 nanometri e 6,9 miliardi di transistor. Il nuovo chip di Huawei debutterà con la nuova linea Mate 20 alla fine di ottobre, così potremo valutare quale dei due processori è effettivamente il più potente.

Il famoso analista Ming-Chi Kuo nella sua nota agli investitori ha semplicemente specificato come Huawei quest’anno riuscirà ad avvicinarsi alle prestazioni dei chip Apple. Non è ancora chiaro se riuscirà effettivamente a raggiungere le stesse performance o addirittura superarle.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button