Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Intel presenta il chip XMM 8160: sarà il modem del primo iPhone 5G?
Notizie

Intel presenta il chip XMM 8160: sarà il modem del primo iPhone 5G? 

Il 2019 sarà un anno fondamentale per il 5G, e Intel, una delle aziende più impegnate nel settore della connettività, ha annunciato il suo modem di nuova generazione. L’XMM 8160 sarà pronto per i produttori nella seconda metà del 2019, ma il chip sarà probabilmente utilizzato su smartphone solo nel 2020. Sarà questo il modem del primo iPhone 5G?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il modem XMM 8160 di Intel

Intel ha grandi ambizioni per il suo processore XMM 8160, da utilizzare su smartphone, computer e altri prodotti in grado di sfruttare la tecnologia capace di raggiungere una velocità di 6 gigabit al secondo.

Le contenute dimensioni del modem Intel XMM 8160 5G

Attualmente sono diverse le aziende intenzionate a sfruttare la potenza del 5G, come Samsung, Nokia/HMD, Sony, Xiaomi, LG e OnePlus. Queste stanno hanno già avviato una collaborazione con Qualcomm per adottare i modem Snapdragon X50 5G NR. Samsung e Huawei, inoltre, starebbero lavorando a chip prodotti in proprio.

Per quanto riguarda Apple, l’azienda di Cupertino ha iniziato ad utilizzare esclusivamente processori Intel con iPhone XS e XR, e potrebbe decidere di portare avanti la partnership anche per il primo smartphone 5G, optando appunto per il modem XMM 8160 5G.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.