Come vi avevamo anticipato qualche settimana fa, da oggi è possibile configurare i MacBook Pro da 15 pollici con un’eccellente grafica Radeon Pro Vega.

macbook pro radeon vega

E’ la prima volta che una GPU mobile Vega dedicata viene integrata in un notebook. Ha la stessa architettura grafica utilizzata nell’iMac Pro, un motore di elaborazione ottimizzato e usa la memoria a elevata ampiezza di banda HBM2. Questa memoria raddoppia la banda verso la GPU e lo fa con consumi molto minori, lasciando un maggiore quantitativo di energia a disposizione della GPU stessa. In questo modo avrete prestazioni grafiche nettamente superiori (fino al 60% più veloci della Radeon Pro 560X) per video, contenuti 3D, rendering e altri carichi di lavoro impegnativi.

macbook pro grafica radeon pro vega

E’ possibile aggiungere questa grafica soltanto sul MacBook Pro da 15 pollici di 3.399€ ai quali andranno aggiunti 300€ per la Radeon Pro Vega 16 con 4GB di memoria HBM2 oppure 420€ per la Radeon Pro Vega 20 con 4GB di memoria HBM2.

L’ultimo modello di MacBook Pro è stato rilasciato a Luglio ed è già in commercio da 125 giorni. I tempi medi di aggiornamento di un MacBook Pro sono all’incirca di 329 giorni, quindi al momento si trova in uno stato “neutro” dove l’acquisto è ancora abbastanza consigliabile. Il modello successivo vedrà la luce tra circa 200 giorni.