Recensioni

Recensione Soundcore Flare+: atmosfera e qualità a 360°

Abbiamo già avuto modo di provare in passato altri prodotti appartenenti alla serie Soundcore di Anker che, senza troppe sorprese, continua a stupire in termini di qualità e design.

Oggi parliamo del fantastico Flare+, speaker Bluetooth con diffusione sonora a 360°, fratello maggiore del Soundcore Flare già recensito qualche mese fa in un altro articolo.

Non è uno Smart Speaker

Perché iniziare una recensione con una premessa? Semplice, il design del Soundxore Flare+ potrebbe ingannare risultando molto affine a quello degli attuali smart speaker più famosi come la serie Echo di Amazon o la serie Home di Google. Tutto questo perché la superficie laterale del dispositivo è interamente ricoperta da un rivestimento in tessuto che gli permette anche una perfetta integrazione visiva con qualsiasi ambiente, che sia un salotto, uno studio o una cucina.

Qualità e potenza a 360°

Complice la forma “a tronco di cono”, altra analogia con gli Smart Speaker è la capacità del dispositivo di diffondere audio a 360°, in modo estremamente uniforme, grazie ai 4 driver e ai due woofer passivi posti lungo la sua superficie, al di sotto del rivestimento in tessuto, per un totale di 25W

Inutile vantare le ottime prestazioni sonore tipiche della serie SoundCore ma, degna di nota in questo caso, anche la presenza del sistema BASS UP. Attivabile tramite un apposito tasto posto nella parte alta del dispositivo, questo sistema permette di pulire, aumentare e migliorare i bassi dei brani in riproduzione con un risultato davvero sorprendente.

Soundcore

Oltre al BASS UP,  nella parte superiore dello speaker realizzata in gomma “effetto velluto”, identificati da appositi simboli in rilevo troviamo altri tasti come quelli dedicati al volume ed il play multifunzione che permette di fermare/avviare la riproduzione con una singola pressione, saltare al brano successivo con una doppia, tornare al brano precedente con una tripla o richiamare l’eventuale assistente virtuale con una pressione prolungata.

Fantastici giochi di luce

Ultimo ma non meno importante il tasto dedicato ad un’altra delle caratteristiche che contraddistinguono questo speaker, ovvero il sistema di LED racchiuso nella parte bassa del dispositivo, caratterizzato anche da un solido pad in gomma che garantisce un ottimo grip con la superficie su cui andremo a poggiarlo.

Questi LED contribuiscono alla creazione della giusta atmosfera durante l’ascolto di musica tramite un buon numero di effetti che possiamo scorrere in modo sequenziale tramite il tasto citato poco fa o in modo completo sfruttando l’app dedicata che vedremo più avanti.

Comodo, efficiente, impermeabile

Nonostante il suo peso non proprio esiguo, il retro dello speaker integra un comodo laccetto, molto resistente, che ci permette di appenderlo ovunque.

Poco più in basso, oltre ai tasti di accensione/spegnimento e pairing del bluetooth, un massiccio sportellino in gomma nasconde un ingresso jack 3.5 con cui collegare eventuali fonti audio esterne via cavo e una porta Micro-USB per la ricarica della batteria che, oltre a garantire circa 20 ore di riproduzione continua, permette anche di caricare la batteria dei nostri smartphone attraverso una USB-A dedicata (come fosse un Powerbank)

Questo speaker è inoltre dotato di certificazione IPX7 che lo rende impermeabile e resistente, stando al sito ufficiale, anche ad una ipotetica immersione in piscina.

App Soundcore interamente dedicata

A migliorare ulteriormente l’esperienza con il prodotto, Anker ha rilasciato gratuitamente su App-Store e Play Store, un’app dedicata interamente alla serie Soundcore che offre numerose importanti caratteristiche.

[app_1331876603]

L’app permette innanzitutto di comandare a distanza la riproduzione tramite gli appositi comandi, visualizzare lo stato della batteria, rinominare il dispositivo o aggiornarne il firmware.

Interessante anche il menu dedicato alla gestione del suono da cui possiamo attivare/disattivare il sistema BASS UP o scegliere l’equalizzazione che preferiamo fra 4 diverse modalità

La funzione principale dell’applicazione resta però quella di gestire appieno i LED integrati nel dispositivo per creare l’atmosfera perfetta in relazione alla musica, al contesto e all’ambiente in cui ci troviamo. Possiamo scegliere fra 5 diverse atmosfere caratterizzate dai colori visibili nei rispettivi gradienti:

Una volta selezionata l’atmosfera che preferiamo, abbiamo la possibilità di aumentare/diminuire l’intensità della luce e scegliere fra 4 effetti di transizione uguali un po’ per tutte, ovvero: GLOW caratterizzato da transizioni lente, FUSION con altre più veloci, PULSE che genera una rotazione di colori ed M-SYNC che varia intensità e colore a ritmo di musica.

Uniche eccezioni le troviamo nelle atmosfere Chill e Bedtime, caratterizzate da colori più caldi e avvolgenti, dove la transizione “PULSE” è stata sostituita da “BREATHE” che simula i tempi di un respiro umano.
Questa modalità alternativa, sfruttando principi cromoterapici, dovrebbe aiutare l’utente a rilassarsi ed addormentarsi velocemente, senza preoccuparsi per lo spegnimento del dispositivo grazie al sistema di autosospensione a tempo (30 min) integrato in Bedtime.

Cosa c’è in confezione?

In linea con la qualità generale del prodotto, anche la confezione risulta evidentemente importante e riporta informazioni complete sul dispositivo. In confezione, oltre allo speaker adagiato in un apposito alloggiamento rigido, in plastica, troviamo una scatola piatta contenente il cavetto Micro-USB per la ricarica della batteria e vari libretti di istruzioni e avvertenze.

Conclusioni

Si tratta senza dubbio di un prodotto di serie A, design curato nei dettagli, materiali di qualità, suono al di sopra della media con bassi profondi e ben definiti e poi altamente personalizzabile oltre che comodo da usare grazie all’app dedicata in costante aggiornamento. Concept generale molto apprezzato perché, se pur superflui in uno speaker, i LED con i relativi giochi di luce e colori fanno la differenza e poi può essere collegato in stereo con altri esemplari o con il suo fratello minore Soundcore Flare.

Unica pecca forse il prezzo…lo troviamo su Amazon a circa 110€ ma, da che mondo è mondo, la qualità si paga! Vale la pena nel 2019 spendere tutti questi soldi per uno speaker NON SMART? Fateci sapere la vostra nei commenti.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!